99bros, la piattaforma assicurativa che strizza l’occhio ai Millennials

99bros, team

99bros, la piattaforma assicurativa che strizza l’occhio ai Millennials.

Il Covid non ha solo spinto la digitalizzazione del settore assicurativo ma ha anche cambiato la percezione che i più giovani hanno verso un mondo considerato lontano dai propri interessi. Una recente indagine condotta dall’Italian Insurtech Association ha certificato questo cambio di rotta. Ora tocca alle compagnie e ai player dell’industria raccogliere la sfida e rispondere alle esigenze dei nuovi clienti. Magari cominciando a semplificare il concetto stesso di assicurazione, rendendolo più attrattivo soprattutto agli occhi dei Millennials. Una mission, quest’ultima, sposata appieno da 99bros, fresca piattaforma digitale di intermediazione assicurativa, nata ad aprile in pieno lockdown. “Vogliamo rendere semplici le assicurazioni attraverso la creazione di una cultura assicurativa – racconta ad Insurzine, Claudio Cancellieri Ceo e co-founder della società – Ci rivolgiamo soprattutto ai Millennials che sono il nostro target. Come facciamo a rendere interessante le assicurazioni ai loro occhi? In tre modi: spieghiamo nel dettaglio i prodotti, presentiamo in maniera trasparente i pro ed i contro e facciamo comprendere il valore dell’assicurazione e di una efficace gestione del rischio che non sia basata sul prezzo ma sul valore”. In questa avventura, Claudio è accompagnato dagli altri tre co-founder, Roberta Poggi COO, Davide Gulli CTO e Stefano Santomauro Senior Dev (foto). Non dei novellini. Tutti hanno oltre 10 anni di esperienza nel settore assicurativo. Del team fanno parte anche due advisor, un broker, un agente e Luiss Enlabs – LVenture Group che ha finanziato il progetto insieme ad Innova Venture. La società ha anche partecipato al programma di accelerazione “Luiss Enlabs” da luglio a novembre di quest’anno nella sede romana dell’incubatore a Stazione Termini.

Ma cos’è esattamente 99 bros? Rsiponde Cancellieri: “99bros è una piattaforma digitale di intermediazione assicurativa che, grazie ad un sistema integrato di intelligenza artificiale, contenuti multimediali e consulenti specializzati, permette ai clienti di scegliere le soluzioni più adatte al proprio profilo di rischio. Rispondendo ad alcune veloci domande l’algoritmo di machine learning suggerisce in tempo reale all’utente le coperture assicurative più adatte, acquistabili online in pochi secondi. L’utente può inoltre approfondire gli argomenti di suo interesse attraverso le guide tematiche realizzate dagli esperti di 99bros ed ottenere supporto da un servizio Clienti sempre a disposizione”. “In particolare – continua Cancellieri – 99bros risolve il problema pensionistico delle giovani generazioni che, grazie alla piattaforma possono sottoscrivere velocemente un piano pensionistico individuale. Il mondo del lavoro è sempre più precario, l’età media aumenta e l’arretramento dello Stato da alcuni ambiti di sostegno sociale è inevitabile; le reti assicurative tradizionali non favoriscono i prodotti pensionistici in quanto non molto remunerativi, mentre 99bros sfrutta i canali digitali e l’attitudine dei giovani ad approfondire in autonomia e ad acquistare sul web, per risolvere il problema”.

Oltre al fondo pensione, sul portale sono disponibili i prodotti, sia danni che vita, delle migliori Compagnie dedicati ad individui, famiglie e startup. Gli altri prodotti di punta della società riguardano la mobilità alternativa ( bici, monopattini, scooter elettrici).

La partnership con Bene Assicurazioni

Pochi giorni fa, 99bros ha siglato una partnership con la compagnia innovativa Bene Assicurazioni. La collaborazione, che partirà ufficialmente nel 2021, risponde alla mission naturale di 99 bros ovvero lanciare nuovi prodotti digitali in grado di raggiungere i “Millennials”, per un’offerta assicurativa immediata e attenta alle esigenze delle nuove generazioni. “Siamo molto contenti di questo accordo – afferma Cancellieri – abbiamo trovato in Bene Assicurazioni un perfetto fit con la nostra mission di rendere semplici le assicurazioni ed una agilità ed una prontezza veramente impressionanti per una realtà così strutturata. Contiamo così di dare il nostro apporto all’innovazione nel mondo assicurativo e di diffondere anche tra i giovani, finalmente, la cultura della gestione del rischio”. Soddisfatto della partnership è anche Vincenzo Iurillo , Direttore Commerciale Centro Sud di Bene Assicurazioni: “Essendo Bene Assicurazioni una Compagnia nativa digitale, abbiamo non solo l’obbligo, ma anche il piacere, di guardare all’innovazione, che è nel nostro Dna. In questo contesto, abbiamo deciso di declinare un progetto assieme a 99bros, una nuova startup innovativa per noi molto promettente. Il progetto muoverà i primi passi nel 2021 e utilizzerà un approccio totalmente digitale. Siamo certi – conclude Iurillo – che i risultati non tarderanno ad arrivare, anche in virtù di un target, quello dei Millennials, che ha bisogno di sentire e di tradurre un assicuratese tradizionale in un linguaggio molto friendly”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Andrea Turco

E’ il Direttore Responsabile di Insurzine. Ha collaborato con Radio Italia, Libero Quotidiano, OmniMilano e Termometro Politico

Lascia un commento