Alla scoperta di hr | equarium, la piattaforma che mette in contatto insurtech e assicurazioni

insurtech

Alla scoperta di hr | equarium, la piattaforma che mette in contatto insurtech e assicurazioni.

Collegare i fornitori di soluzioni e servizi innovativi con le principali compagnie assicurative di tutto il mondo. Questo l’obiettivo di hr | equarium, piattaforma online di Hannover Re lanciata nel febbraio di quest’anno. “Esistono numerose insurtech e altri fornitori di servizi che già affrontano vari problemi lungo la catena del valore assicurativo, ma è difficile per loro contattare i clienti giusti – spiega ad Insurzine Patrick Kosmuetzky, Senior Actuary di Hannover Re – Dall’altra parte, per le compagnie assicurative è spesso difficile trovare le giuste soluzioni per risolvere le loro sfide a causa dell’ampia gamma di offerte presenti a livello globale. Hannover Re ha una rete mondiale con oltre 5.000 contatti nel settore assicurativo ed è quindi ben posizionata per ospitare questa piattaforma che risolve questo problema di abbinamento. Siamo un matchmaker nel mercato”.

hr | equarium funziona come un app store di soluzioni per gli assicuratori. La piattaforma consente alle insurtech di commercializzare le proprie soluzioni esclusivamente ai clienti di Hannover Re. “I nostri clienti – racconta Kosmuetzky – hanno accesso diretto a un pool di servizi e soluzioni, nonché a casi aziendali che dimostrano implementazioni di successo in tutto il mondo. hr | equarium è un servizio gratuito per i nostri clienti e per le insurtech. Quest’ultime possono presentare le proprie soluzioni e servizi in pochi passaggi. Le soluzioni devono soddisfare alcuni requisiti di base: devono essere pronte per il mercato, giuridicamente conformi e mirate alle compagnie assicurative. Non subiscono un controllo formale o un processo di garanzia della qualità. Gli utenti possono valutare tutte le soluzioni e tutti i servizi. I partner con un rapporto consolidato con Hannover Re, che hanno una soluzione comprovata sul mercato e contenuti di alta qualità, possono inoltre essere certificati con il nostro sigillo di approvazione: verificato da Hannover Re”.

Patrick Kosmuetzky, Senior Actuary di Hannover Re

Ad oggi la piattaforma online è disponibile in tutto il mondo tramite equarium.hannover-re.com e ha già un numero a due cifre di clienti italiani. Dal lancio, hr | equarium ha già raccolto oltre 1.100 utenti registrati provenienti da oltre 100 paesi. Al momento sono disponibili circa 100 soluzioni. Tra queste, solo per citarne alcune, ci sono dacadoo, con sede in Svizzera e fondata nel 2011, che ha realizzato una digital health platform. Poi c’è LexisNexis, arriva dagli Stati Uniti e appartiene al gruppo RELX. Le soluzioni di rischio LexisNexis servono per ridurre i tempi di acquisizione dei dati e per verificare le informazioni divulgate sulle applicazioni. Infine Ubirch, soluzione proveniente dalla Germania: si tratta di un protocollo software che garantisce che i dati IoT siano affidabili e sicuri. I dati vengono sigillati su un dispositivo collegato direttamente dopo la misurazione.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

E’ il Direttore Responsabile di Insurzine. Ha collaborato in passato con le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano. Si occupa di sondaggi per Termometro Politico. Ha contribuito alla realizzazione del magazine di informazione online Smartweek

Lascia un commento