Aon lancia copertura per proteggere le spedizioni globali di vaccini Covid-19

protezione post vaccinazione, axa

Aon lancia copertura per proteggere le spedizioni globali di vaccini Covid-19.

Aon in collaborazione con l’insurtech americana Parsyl ha annunciato il lancio di una copertura assicurativa per proteggere le spedizioni globali di vaccini Covid-19. L’offerta, fa sapere la società in una nota, migliora l’assicurazione All Risk Marine Cargo “con il pagamento tempestivo per le dosi che non rientrano nell’intervallo di temperatura concordato durante il trasporto o lo stoccaggio, consentendo in questo modo una gestione del rischio e dei sinistri più efficaci”. Inoltre, la segnalazione in tempo reale di qualsiasi alterazione di temperatura consentirà anche una mitigazione delle perdite e contribuirà a massimizzare il numero di dosi somministrate. “Piuttosto che accettare il cosiddetto new normal, in Aon continuiamo a lottare per un new better” ha affermato Greg Case, Ceo di Aon. “Fornire protezione alla catena di approvvigionamento per la consegna dei vaccini Covid-19 in tutto il mondo è un passo importante in questo processo”.

Aon donerà il 100% di tutti i ricavi guadagnati da questa nuova soluzione nel 2021 a un ente di beneficenza dedicato a cancellare il costo economico e sociale causato dalla pandemia.

Oltre ad Aon e Parsyl che fornisce la piattaforma di analisi e dati, fanno parte dell’iniziativa attori internazionali attivi nel settore assicurativo e riassicurativo, che si sono impegnati a fornire coperture appropriate per il trasporto dei vaccini. Tra di loro troviamo Ascot Group, Chubb European Group, AIG, Munich Re, Aegis London, Antares Managing Agency, Axa XL, Axis Insurance, Beazley, Fidelis, MS Amlin e Talbot.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento