Assicuratori auto, il futuro è la polizza basata sull’utilizzo

La domanda di assicurazioni UBI aumenterà del 17% nei prossimi 10 anni

Assicuratori auto, il futuro è la polizza basata sull’utilizzo.

Il 68% degli assicuratori auto prevede che la polizza pay by mile diventerà standard entro i prossimi quattro anni. È quanto emerge da una ricerca condotta da Insight Avenue a gennaio e febbraio 2021 e commissionata dall’insurtech britannica By Bits. Secondo l’84% degli assicuratori intervistati questo cambiamento rappresenta un’opportunità per le proprie società. Per l’81% l’offerta auto migliorerà la propria immagine davanti ai clienti mentre per il 78% renderà più continuo e proficuo il coinvolgimento dei consumatori.

“Il messaggio della ricerca è forte e chiaro: esiste una reale opportunità per gli assicuratori di differenziarsi nel mercato offrendo ottime esperienze a prezzi più equi e trasparenti”, ha affermato Callum Rimmer, fondatore di By Bits. “Gli assicuratori otterranno vantaggi commerciali e una migliore fidelizzazione se si concentreranno sulle reali esigenze dei consumatori”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento