L’assicurazione per i giocatori di Pokemon Go

pokemon go

In un recente articolo abbiamo parlato dei rischi che corrono gli utenti che utilizzano l’applicazione Pokemon Go. Tanto che alcune Compagnie assicurative hanno stilato dei veri e propri vademecum per i giocatori al fine di proteggerli da eventuali rischi.

In Russia, Sberbank, la più grande banca del Paese, ha deciso di proporre un’assicurazione ad hoc agli utenti di Pokemon Go.

La Polizza copre gli incidenti accaduti durante il percorso di gioco, sia a piedi che in automobile, con una copertura pari a 50 mila rubli, circa 700 euro.

“Crediamo di dover fare qualcosa per i giocatori di Pokémon Go, il gioco che sta avendo immensa popolarità in questo periodo- ha detto il Ceo di Sberbank Life Insurance, Maksim Chernin-.Considerato il numero di notizie di incidenti in tutto il mondo, abbiamo creato un prodotto speciale per i giocatori. Quel che è importante per noi è anche che questo permetterà di incrementare la preparazione finanziaria della popolazione, che giocando può familiarizzare con strumenti quali le assicurazioni”.

In realtà la sottoscrizione della Polizza nasconde dei fini commerciali. I clienti che la sottoscrivono, infatti, devono registrarsi sul portale della banca fornendo dati sensibili che farebbero gola a qualsiasi Compagnia.

The following two tabs change content below.
Carlo Francesco Dettori
Classe 1964. Imprenditore e Broker con esperienza trentennale nel settore delle assicurazioni, dal 1998 è presidente di JMorgan Brokers, società di brokeraggio assicurativo. Ha iniziato a svolgere la professione come agente monomandatario alla Minerva Assicurazioni. E’ stato fondatore e presidente delle seguenti società: Minerva Insurance Brokers, Consorzio Triform per la formazione, Morgan & Ashley formazione e consulenza, Charles & Willis real estate investments, AGM Consulting Group Agenzia plurimandataria, Consorzio Sintesa. Nel 2000 cofonda la Display SPA, internet company che lancia il primo sito di shopping italiano costameno.it. La sua ultima idea imprenditoriale vede la luce nel 2013: si tratta di Insurance-Arena.COM®, il 1° Social Business Marketplace per intermediari assicurativi. Infine InsurZine.COM 1° magazine Insurtech italiano

Lascia un commento