Assicurazione ride sharing, Nationwide insieme a Slice Labs per fornire copertura ai conducenti

assicurazioni, uber, insurtech

Assicurazione ride sharing, Nationwide insieme a Slice Labs per fornire copertura ai conducenti.

La compagnia di assicurazioni e servizi finanziari americana Nationwide ha stretto una partnership con l’insurtech Slice Labs per offrire coperture assicurative on demand ai lavoratori di società di ride sharing come Uber e Lyft. In una nota, le due società hanno spiegato che stanno sviluppando una soluzione assicurativa che i conducenti dei servizi di ride sharing potranno acquistare tramite app. La copertura si potrà attivare per la sola durata del tempo di guida che può variare da pochi minuti a diverse ore. “Il mercato del rideshare è un ottimo esempio dei vantaggi della fornitura di servizi on demand ai consumatori”, ha affermato Tim Attia, Ceo di Slice Labs. “La partnership con Nationwide è un passo importante nell’evoluzione dell’assicurazione auto per soddisfare le esigenze delle future soluzioni di mobilità in un mondo sempre più digitale e on demand.”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento