Assicurazioni, Generali alla ricerca di profili digital

competenze digitali, generali,

Assicurazioni, Generali alla ricerca di profili digital.

Per cavalcare l’onda digitale in atto, servono persone in grado di domarla. Per questo motivo Generali ha previsto per quest’anno 150 assunzioni per le sedi di Trieste, Mogliano Veneto, Milano, Roma e Torino. Come riporta oggi il Corriere della Sera, il Leone di Trieste è alla ricerca soprattutto di profili provenienti da facoltà Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics) “per l’ambito dei big data (data scientist, data engineer, business analytist) , del customer experience design, dello sviluppo servizi innovativi IoT, del digital marketing e della web communication, dell’information technoogy, oltre a specialisti di cybersecurity e architetti IT”.

Secondo il 21esimo CEO Survey di PwC, l’81% degli amministratori delle assicurazioni è preoccupato per la carenza di competenze digitali nel settore e l’86% ritiene che le proprie organizzazioni debbano rafforzare le competenze trasversali dei dipendenti e le competenze digitali. L’infornata di profili digitali da parte di Generali sembra proprio rispondere a questa esigenza.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento