Assicurazioni Italia, nuovi riconoscimenti per la spinta innovativa di Axa Italia

assicurazioni italia, insurtech

Assicurazioni Italia, nuovi riconoscimenti per la spinta innovativa di Axa Italia.

Anche AXA Italia ha ottenuto importanti riconoscimenti che certificano l’impegno nell’innovare e mettere sempre di più il cliente al centro.

Al CEO di AXA Italia, Patrick Cohen, è stato infatti consegnato il premio CEO assicurativo dell’Anno, riconoscimento che premia “la capacità di reinventare e trasformare il ruolo di una compagnia assicurativa in partner dei clienti, partendo da nuovi modelli organizzativi agili e semplici e puntando sull’innovazione come elemento chiave per migliorare la vita delle persone”.

Isabella Falautano, Director of Communication, Corporate Responsibilty & Public Affairs di AXA Italia, ha ritirato invece il premio per il Team Comunicazione dell’Anno. Anche in questo caso il percorso votato all’innovazione è stato decisivo per l’ottenimento del riconoscimento.

Al centro della strategia di comunicazione del Gruppo, infatti, un approccio innovativo, integrato e di dialogo continuo verso i diversi stakeholder e l’ecosistema sociale.

Assicurazioni Italia, i progetti di maggior rilievo

Tra le iniziative di maggior rilievo, la newsroom di AXA Italia: una vera e propria start-up interna, da cui sono originati #NatiPer e Un Post Protetto, che raccontano ogni giorno in maniera diversa e inedita il mondo della protezione, innovazione, sostenibilità.

“Ricevere questi premi è un onore e uno stimolo e vorrei dedicarli ai nostri 1.600 dipendenti che ogni giorno si impegnano nel fare ciò che abbiamo più a cuore: servire al meglio i nostri clienti”, ha dichiarato Patrick Cohen, CEO di AXA Italia. “L’innovazione fa parte del DNA di AXA e sta al centro della nostra strategia in Italia: è la modalità con la quale vogliamo guidare il nostro business, semplificare la vita dei nostri clienti e partner distributivi e affermare la presenza di AXA nel mercato italiano. Per farlo abbiamo un’idea semplice: passare da payer a partner, ovvero da azienda che liquida i sinistri a vero partner che offre un ecosistema di servizi evoluti per i clienti. Investiamo sull’innovazione, mobilitando le nostre risorse interne in modalita’ da start up e supportando le start up italiane”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook e Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento