Assicurazioni, la digi humanization di Amissima

amissima assicurazioni

Assicurazioni, la digi humanization di Amissima.

Nuovo sito, nuova campagna pubblicitaria e supporti digital marketing dedicati agli agenti con l’obiettivo di trasmettere alla clientela la nuova identità senza perdere di vista il principale cliente, cioè l’agente.

Amissima Assicurazioni ha presentato settimana scorsa la strategia digitale del Gruppo a partire dal rifacimento del sito internet; menù chiaro, pochi percorsi, interfaccia minimale e moderna. “Il nostro sito è stato realizzato in ottica mobile first” afferma Paolo Rossetti, direttore marketing del gruppo assicurativo “al suo interno troviamo la nuova Directory Agenzie con un mini sito per ogni agenzia che potrà personalizzarlo secondo le propie esigenze”.

L’obiettivo dichiarato è duplice: da un lato accompagnare e supportare il processo di digitalizzazione delle agenzie (sono ancora pochi gli Intermediari che dispongono di un sito internet e di una pagina Facebook di agenzia) e dall’altro consentire alle stesse di avere una propria vetrina web.

Si tratta di uno strumento in più realizzato dalla Compagnia per i propri agenti che Amissima mette al centro della propria strategia. “La nostra interpretazione – ha spiegato Rossetti – ci ha portato a definirla Digi humanization in quanto siamo fermamente convinti che al centro di ogni processo innovativo debba esserci il rapporto umano e quindi l’intermediario”.

Assicurazioni, la value proposition di Amissima

Rossetti mette in fila le tre parole chiave della value proposition del gruppo: proximity, service e profitability. E proprio in tema di proximity si inserisce il gruppo chiuso Facebook di Amissima nato un anno fa. Ad oggi conta circa 900 membri tra Intermediari, loro collaboratori e dipendenti più managers e dipendenti Amissima. “Serve per scambiare best practices, condividere opinioni o per discutere sui trend del settore. Partecipa fattivamente anche il nostro Amministratore Delegato, le interazioni sono altissime  – rivela Rossetti- Sono molto orgoglioso di questo strumento che ci permette di essere vicini e sempre presenti alla nostra Rete”.

In termini di servizio, Amissima offre ai propri intermediari delle interessanti sessioni di Webinar (nel 2018 si sono già svolte 33 sessioni per un totale di quasi 10mila partecipazioni e oltre 18mila ore formative), toolkit di digital marketing, strumenti di content management e di recente è stato replicato il Road Show ‘’In vista del traguardo’’ sulla piattoforma Webinar coinvolgendo tutta la Rete di collaboratori di agenzia.

“Dal 5 Novembre – fa sapere Rossetti – daremo il via alla nuova campagna pubblicitaria, abbiamo scelto la radio ed il web come canali di diffusione.  In coerenza con quanto dichiarato, al centro del messaggio pubblicitario ci sarà l’intermediario Amissima”

“Siamo consapevoli che non stiamo realizzando niente di straordinario rispetto le mutate esigenze, le nuove propensioni d’acquisto dei clienti o rispetto l’utilizzo di nuove tecnologie e device ma – conclude Rossetti – stiamo lavorando intensamente per allineare sia la Compagnia sia le nostre agenzie agli attuali nuovi standard di servizio e lo facciamo insieme ai nostri Agenti”.

Nella foto di copertina Paolo Rossetti, direttore marketing di Amissima

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

Classe 1986. Dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano nel 2012 approda a Termometro Politico e l’anno successivo a Smartweek. E’ Direttore Responsabile di InsurZine. Dal 2016 fa parte dell’ufficio stampa del Gruppo Galgano.

Lascia un commento