Aviva e l’insurtech Rive lanciano una copertura per bici digitale

ripe insurtech

Aviva e l’insurtech Rive lanciano una copertura per bici digitale.

Aviva ha annunciato il lancio di un prodotto assicurativo per biciclette. La soluzione è stata realizzata in collaborazione con Ripe, coverholder dei Lloyd’s focalizzato su assicurazioni di nicchia. Il lancio del prodotto si inserisce nella partnership quinquennale stretta dalla Compagnia con l’insurtech di Manchester. Cycleplan può coprire più biciclette e accessori, sia a casa che fuori. L’assicurazione offre anche una copertura di responsabilità e garantisce una gamma di coperture opzionali tra cui quella delle spese legali e l’assicurazione per la perdita di guadagni, nel caso in cui il cliente si infortuni durante la bicicletta e di conseguenza non sia in grado di lavorare. I clienti possono accedere al prodotto tramite il sito Aviva.co.uk e il portale clienti MyAviva, dove verranno indirizzati al marchio Cycleplan.

“Grazie alla nostra partnership con Ripe e Cycleplan possiamo ora offrire una soluzione insurtech specializzata in questo settore in crescita – ha affermato Owen Morris, amministratore delegato, Personal Lines, Aviva – Cycleplan completerà la nostra offerta di assicurazioni sulla casa. I nostri clienti godranno di un’esperienza e-commerce completamente mobile e potranno ricevere un preventivo in pochi clic”.

“Siamo entusiasti che Cycleplan sia il nostro primo prodotto sul sito web di Aviva – ha dichiarato Paul Williams, Ceo di Ripe – Il prossimo passo è offrire Cycleplan tramite l’app Aviva. Aveva senso iniziare con Cycleplan, visto il recente boom del ciclismo. Abbiamo assistito a un’enorme domanda di assicurazioni per biciclette, in aumento del 230% dal primo lockdown del governo lo scorso anno. Andando avanti, speriamo di offrire più prodotti Ripe nei settori dello sport e del tempo libero ai clienti di Aviva”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento