Blockchain, Greenlight Re investe in Galileo Platforms

insurtech, blockchain

Blockchain, Greenlight Re investe in Galileo Platforms.

La compagnia tecnologica con sede a Hong Kong, Galileo Platforms, si è assicurata 2 milioni di dollari in finanziamenti di Serie A da parte del riassicuratore Greenlight Capital Re.

L’investimento è stato effettuato tramite la controllata Greenlight Re Innovations, lanciata nel marzo 2018 per cercare opportunità tecnologiche e di innovazione nel settore riassicurativo ed assicurativo. Tra gli altri investitori anche Scale Investors e privati ​​di Hong Kong.

Blockchain, la piattaforma di Galileo

Galileo è nata a maggio 2016 da un’idea di Annette King e Mark Wales. L’azienda punta a rivoluzionare il settore assicurativo con l’uso della tecnologia blockchain riducendo i costi nella catena di distribuzione e consentendo una progettazione più agile, centrata sul cliente, comprese le transazioni in tempo reale per acquisti e sinistri, assicurazioni on-demand e a tempo. Galileo ha detto che collaborerà con gli intermediari del settore assicurativo per portare l’assicurazione ai non assicurati.

King, presidente delle piattaforme Galileo, si è detto entusiasta per l’investimento raccolto. “Insieme agli investitori condividiamo una vision secondo cui la tecnologia blockchain trasformerà il settore assicurativo, consentendo una progettazione più agile del prodotto, rendendo le transazioni più trasparenti e consentendo transazioni in tempo reale tra tutte le parti”.

Il CEO Wales ha aggiunto: “La nostra piattaforma utilizza gran parte delle funzionalità tipiche dei sistemi di amministrazione delle policy legacy e la codifica in contratti intelligenti in una blockchain”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento