La bolla Insurtech si sta sgonfiando?

acceleratori insurtech

La bolla Insurtech si sta sgonfiando?

Il mondo Insurtech, e quindi l’intero settore della tecnologia al servizio delle assicurazioni, è in una situazione critica?

Diffusa è ormai la convinzione che il rinomato settore dell’insurtech abbia perso il suo momento di gloria. A condurre verso questa conclusione sono i dati allarmanti raccolti negli ultimi anni.

La compagnia di analisi ed elaborazione dati Tracxn ha stabilito che la frequenza con cui vengono fondate nuove startup sta rallentando drasticamente. Nel 2015 solo negli Stati Uniti sono state create più di mille startup. Ma nel 2016 questo dato è calato a cinquecento.

Secondo poi delle ricerche condotte da Les Echos, il principale giornale economico finanziario francese, le startup insurtech sono diminuite non solo in Francia, ma anche in Germania e nel Regno Unito.

Infine, in una recente relazione di Accenture, è stato confermato che il settore finanziario è in una situazione di stallo. “I progressi tecnologici ci sono ma diverse startup faticano ad ingrandirsi”. Inoltre, nonostante i loro sforzi, molte di queste non sono state in grado di conquistare il mercato internazionale e globale, andando verso il fallimento.

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento