Cloud e Rpa saranno le tecnologie più adottate dalle assicurazioni entro il 2031

rpa, cloud

Cloud e Rpa saranno le tecnologie più adottate dalle assicurazioni entro il 2031.

Nei prossimi dieci anni, le assicurazioni faranno molto affidamento sulle soluzioni di cloud computing e sulla tecnologia Rpa per modernizzare i loro sistemi IT. È quanto emerge da una ricerca realizzata dalla società di consulenza Sollers Consulting che ha intervistato circa 80 manager e professionisti del settore assicurativo in Europa, Stati Uniti, Giappone e altri mercati.

Priorità: automatizzare i processi

Secondo l’indagine, gli assicuratori vedono il maggior potenziale di automazione nei settori della rendicontazione, dell’amministrazione delle polizze, dei processi di back-office e dell’elaborazione dei sinistri. Tra il 68% e l’81% degli intervistati ritiene che questi processi amministrativi saranno altamente automatizzati. Le vendite sono ancora viste invece come un’interazione faccia a faccia nel settore. Tuttavia, il 33% dei manager e degli specialisti assicurativi ritiene che oltre il 70% delle vendite saranno automatizzate in futuro.

Voglia di investimenti tecnologici

La ricerca mostra che la volontà di investire in tecnologie è molto alta nel settore assicurativo, soprattutto in Germania. Solo il 2,6% afferma che investirà poco in innovazione nei prossimi dieci anni. “Le differenze nella propensione all’innovazione tra i mercati potrebbero essere correlate ai diversi livelli di digitalizzazione in ciascun paese” spiega Marcin Pluta, Managing Partner e co-fondatore di Sollers Consulting.

Ma quali tecnologie vengono ritenute più importanti ai fini della trasformazione digitale delle assicurazioni da qui al 2031? La maggior parte degli intervistati mette ai primi posti cloud e tecnologie Rpa. Seguono intelligenza artificiale e apprendimento automatico mentre gli ultimi posti sono occupati da telematica, internet of things e blockchain. “I professionisti del settore assicurativo sanno che il cloud garantisce una maggiore agilità aziendale ed efficacia operativa. Rpa e cloud – conclude Pluta – diventeranno sempre più importanti nell’era degli ecosistemi integrati e intelligenti”.

cloud computing

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento