Comparatori online, il caso di MioAssicuratore

assicurazioni online, comparatori online , insurtech, polizze auto online

Comparatori online, il caso di MioAssicuratore

Visti con il fumo negli occhi dagli intermediari, nell’ultimo decennio  i comparatori online hanno conquistato un’ampia fetta di mercato a discapito dei player tradizionali. Una ricerca effettuata da Nextplora su un campione di 5000 italiani intestatari di almeno un contratto RC auto, ha rivelato come ormai il digitale, con il 60% delle preferenze, è ormai il canale informativo privilegiato nella scelta della propria polizza assicurativa.

E’ anche per questo motivo che due giovani ventenni italiani hanno deciso di fondare nel 2015 la startup MioAssicuratore, piattaforma di comparazione assicurativa. Giorgio Campagnano e Carlo Martini hanno messo a frutto le proprie esperienze (il primo assicuratore e il secondo sviluppatore) per realizzare un comparatore che fosse diverso da quelli già presenti sulla piazza.

Due anni dopo i numeri dicono che la startup cresce al 30% mese su mese. Con 27 compagnie partner, distribuisce più di 250 prodotti assicurativi a oltre 100.000 utenti registrati e profilati secondo le proprie esigenze assicurative. A differenza dei principali comparatori online, MIOAssicuratore consente di confrontare e acquistare qualsiasi prodotto assicurativo, non solo auto, moto e viaggi.

Comparatori online, gli obiettivi di MioAssicuratore

Sfruttando algoritmi proprietari e tecnologie di machine learning, la piattaforma, tenendo conto di tutte le caratteristiche del rischio e del cliente, permette di calcolare in tempo reale il premio delle 27 compagnie partner. “Il nostro obiettivo è permettere a tutti di confrontare le offerte assicurative dei nostri partner, senza limitarsi a guardare chi offre il prezzo più basso, ma comprendendo attraverso la grafica chi è che offre le migliori garanzie al miglior prezzo  – dichiara Giorgio Campagnano – La consapevolezza di ciò che acquista aumenta nel cliente la fiducia verso chi propone l’assicurazione e verso lo stesso prodotto offerto, e ci aiuta a trasformare le consultazioni in acquisti.

MIOAssicuratore consente di acquistare e gestire su computer, smartphone e tablet tutte le tipologie di assicurazioni, anche sottoscritte con compagnie diverse, e gestirle all’interno dell’area personale dell’utente. A ogni utente viene assegnato un consulente personale che può contattare per qualsiasi esigenza.

Per Giorgio e Carlo l’entrata dei comparatori in un mercato tradizionale come quello assicurativo porterà ad un forte decremento dei costi derivanti dall’intermediazioni. Il futuro è oltre il Bel Paese. “L’idea di aprire in Italia – raccontano ad Insurzine – ci ha permesso di sviluppare un livello di qualità e di professionalità fondamentale per  presentare il brand MIOAssicuratore in ogni paese Europeo con l’obietto di aprire filiali in ogni parte del mondo”.

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

E’ il Direttore Responsabile di Insurzine. Ha collaborato in passato con le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano. Si occupa di sondaggi per Termometro Politico. Ha contribuito alla realizzazione del magazine di informazione online Smartweek

Lascia un commento