Coronavirus, accordo Ania-sindacati per affrontare l’emergenza

insurtech, ania, farina

Coronavirus, accordo Ania-sindacati per affrontare l’emergenza.

Ania e le organizzazioni sindacali First-Cisl, Fisac- Cgil, Fna, Snfia e Uilca hanno condiviso un Protocollo sulle misure per la prevenzione, il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del settore assicurativo.

L’obiettivo del Protocollo, oltre a recepire le prescrizioni contenute nei provvedimenti del Governo, è quello di condividere indicazioni operative uniformi per tutte le Compagnie associate.

“Ciò a conferma del grande senso di responsabilità – conclude la presidente dell’Ania, Maria Bianca Farina – con il quale il settore assicurativo si sta impegnando per dare il proprio supporto al fine di superare il momento di estrema difficoltà che il nostro Paese sta vivendo”.

Sul fronte coronavirus, Ania si era già mossa qualche giorno per dare supporto ai medici e al personale sanitario che si trovano in prima linea per gestire l’emergenza. Attraverso il progetto “Ania Cares“, Ania fornirà sostegno  psicologico ai medici e agli infermieri che sono a contatto diretto dei pazienti e dei loro familiari affetti da Covid-19. Gli psicologi, dopo adeguata formazione, daranno un supporto da remoto, con una copertura h24, sette giorni su sette.

Infine, l’Ania, in accordo con la Protezione Civile, ha stanziato due milioni di euro per facilitare il reperimento di risorse, beni e servizi utili a contrastare la diffusione della malattia e per far fronte alla richiesta di cure.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento