Cyber risk tra i rischi globali indicati dal World Economic Forum

cyber risk

Cyber risk tra i rischi globali indicati dal World Economic Forum.

C’è anche il cyber risk tra le minacce globali indicate nella quattordicesima edizione del The Global Risks Report 2019 promossa dal World Economic Forum in collaborazione con Marsh & McLennan e Zurich Insurance Group. Al primo posto per il terzo anno consecutivo ci sono eventi metereologici estremi. Al secondo, invece, con un salto di ben tre posizioni rispetto all’anno precedente, il possibile fallimento dei piani di mitigazione e di adattamento ai cambiamenti climatici. Al terzo le catastrofi naturali.

Il cyber risk, che in Italia non viene considerato neppure tra i primi cinque rischi principali, viene posizionato al primo posto secondo la Perception Survey Europea.

Cyber risk, attacchi raddoppiati nel 2018

Una minaccia, quella del cyber risk, che non va presa sotto gamba. Gli attacchi cyber sono infatti raddoppiati nel 2018 rispetto al 2017 tanto che sono state colpite l’81% delle grandi aziende. Grande è la differenza tra la durata dell’attacco (in media tre ore) e il tempo medio impiegato da un’impresa per capire di essere sotto attacco cyber (205 giorni). Sono invece 74 i giorni per riprendere completamente l’operatività. Un rischio che non interessa solo le grandi aziende ma anche le piccole: nel 2017 le Pmi colpite sono state il 50% del totale.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento