Finanziamenti insurtech, vola il settore Vita e Salute

finanziamenti insurtech, digital performance, insurtech

Finanziamenti insurtech, vola il settore Vita e Salute.

I venture capital stanno investendo più capitale in iniziative insurtech legate al settore Vita e Salute che in società insurtech del settore P&C. A rilevarlo è un’indagine condotta da Ft Partners e contenuta nello studio “Fintech Industry Research”. Secondo la ricerca, le aziende insurtech Vita e Salute hanno attratto finanziamenti del valore di 708 milioni di dollari durante la prima metà del 2018 rispetto ai 547 milioni raccolti da insurtech P&C.

In totale quindi, le società insurtech Vita e Salute rappresentano il 44% dei volumi di finanziamento generali della prima metà del 2018. Un bel rialzo considerato il fatto che nell’intero 2017, la raccolta per questo settore è stata del 28%. Diminuisce invece la quota di finanziamento in insurtech P&C. Nei primi sei mesi di quest’anno è stata del 34% mentre nell’intero anno solare 2017 ha chiuso al 60%. Difficile che il divario venga annullato in questi ultimi 3 mesi.

In totale, il volume di finanziamenti che ha interessato il settore dell’insurtech è stato di 1,61 miliardi di dollari nella prima metà del 2018 in linea con il volume dell’intero 2017 che ha chiuso con 3,2 miliardi raccolti.

Finanziamenti insurtech, il record di PolicyBazaar

La più grande operazione di finanziamento nel secondo trimestre del 2018 ha riguardato la startup indiana PolicyBazaar che ha raccolto 238 milioni di dollari in un round di finanziamento guidato dal fondo Vision di SoftBank. In questa prima metà del 2018, la maggior concentrazione di transazioni in favore di società insurtech si è avuta in Nord America (65% del volume totale).

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento