FinTech Lighthouse 2018, ecco le startup selezionate

insurtech, startupper

FinTech Lighthouse 2018, ecco le startup selezionate.

Ci sono anche tre startup insurtech, Claider, Easy Claims e Poleecy, tra le nove realtà selezionate da FinTech Lighthouse l’iniziativa del CeTIF che studia il mercato fintech, insurtech e regtech ponendosi l’obiettivo di comprendere e rispondere alle necessità di collaborazione e contaminazione di tutti i player per la crescita e la competitività del mercato finanziario. Attraverso la ricerca, sono state studiate e mappate 202 realtà che operano nel mercato italiano, di cui: 112 fintech, 26 insurtech, 6 regtech e 58 finergic, evidenziando una significativa ampiezza del mercato e la specializzazione di queste realtà nei singoli anelli della value chain finanziaria. Le fasi conclusive della ricerca hanno permesso di individuare le 9 realtà che si sono attestate come le più interessanti sia per il livello di innovazione tecnologica sia dal punto di vista delle possibili sinergie con gli incumbent. Oltre alle tre citate all’inizio sono state selezionate 200 Crowd, Gimme5, Mobysign, PayDo – The Plick Company, RataranSpixii.

In una nota i vertici di CeTIF hanno fatto sapere che “in forza dei risultati della ricerca appena conclusa e degli interessanti sviluppi del mercato in termini di investimenti e progetti di successo, nel 2019 proseguirà il CeTIF FinTech Lighthouse, abilitatore dell’innovazione nell’ecosistema finanziario”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento