Generali Belgio lancia l’app Generali Quick Quote: ecco di cosa si tratta

Generali Quick Quote, generali italia, insurtech

Generali Belgio lancia l’app Generali Quick Quote: ecco di cosa si tratta.

Generali Belgio ha recentemente introdotto Generali Quick Quote, la prima applicazione digitale in Europa in grado di calcolare i premi annuali utilizzando una foto del veicolo.

Generali Quick Quote, come funziona

Ecco come funziona: un broker carica una foto di un veicolo per l’app, insieme all’età del conducente. Utilizzando il geo-posizionamento e l’identificazione della targa, l’app calcola il premio annuale in base alle caratteristiche del veicolo e a una serie di altri parametri, per consentire al broker di presentare un preventivo e inviarlo al cliente entro 60 secondi.

“Generali Quick Quote segna una svolta nel mondo dell’assicurazione auto: questa innovazione digitale offre un reale valore aggiunto all’intermediario e al cliente, oltre alla reattività, l’accuratezza dei dati è un enorme vantaggio. Nessun’altra azienda europea offre tali un servizio” afferma il direttore generale delle innovazioni di Generali Belgio, Johan Guelluy.

“L’app è per i broker che collaborano con Generali, confermando così la nostra scelta strategica, che consiste nel giocare risolutamente la carta dei broker indipendenti” ha concluso il direttore generale della distribuzione, Generali Belgio, Dorsan van Hecke.

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento