GlobalData: “Per fermare i cyber attacchi è necessaria una difesa informatica proattiva”

cyber risk

GlobalData: “Per fermare i cyber attacchi è necessaria una difesa informatica proattiva”.

La pandemia Covid-19 non solo ha accelerato la trasformazione digitale di interi settori, ma ha anche creato un’opportunità senza precedenti per i criminali informatici di hackerare e abbattere l’infrastruttura IT delle organizzazioni. Secondo la società di analisi e dati GlobalData, il recente picco di attacchi di phishing e ransomware ha obbligato le società ad adottare misure proattive di cyber security.

“La recente violazione dei dati di Dominos India ha compromesso i dati di 180 milioni di clienti, inclusi dati finanziari, numeri di telefono e posizioni GPS – commenta Manish Dixit, Principal Disruptive Tech Analyst di GlobalData – Per combattere tali minacce, le aziende informatiche stanno implementando misure di sicurezza informatica proattive che consentono loro di essere resilienti, vigili, sicure e mitigare i rischi informatici”.

Cyber risk e Assicurazioni, il caso Shift Technology

L’insurtech Shift Technology ha collaborato con l’Insurance Fraud Bureau (IFB) per creare un nuovo sistema di rilevamento delle frodi per il settore assicurativo nel Regno Unito. La piattaforma, il cui lancio è previsto all’inizio del 2022, sfrutterà la tecnologia di intelligenza artificiale (AI) per “imparare e crescere”. Sarà progettato per rilevare e prevenire le frodi organizzate nel settore assicurativo. Fornirà inoltre avvisi di frode in tempo reale agli investigatori di frodi su attività sospette.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Posted Under
Senza categoria

Lascia un commento