Groupama Assicurazioni sponsor del Master che formerà i professionisti del digitale

groupama assicurazioni, master data scientist

Groupama Assicurazioni sponsor del Master che formerà i professionisti del digitale.

Un Master per formare i data scientist che opereranno nelle aziende nel prossimo futuro. È questo l’obiettivo del ‘Master in Data Science & AI sponsored by Groupama Assicurazioni‘ di Talent Garden, piattaforma per l’innovazione e la formazione digitale nata in Italia nel 2011, realizzato per la prima volta con Groupama Assicurazioni e in collaborazione con Softlab, azienda fondatrice e parte di Softlab Group.

Groupama finanzierà le borse di studio dei 21 partecipanti che verranno selezionati per il Master che andrà a formare i Data Scientist, una delle professioni del digitale più richieste dal mercato, capace di governare il complesso mondo dei dati. La gestione e l’interpretazione dei dati, infatti, è ormai una competenza fondamentale per comprendere il presente e immaginare il futuro sia per le aziende ma anche per le istituzioni. Il contesto di questi mesi ha messo in evidenza come la gestione e l’analisi di dati complessi sia un elemento fondamentale per immaginare e programmare il futuro correttamente e al contempo una necessità comune ormai a industry e settori diversi tra loro.

Secondo quanto registrato da Burning Glass, azienda specializzata nell’analisi del mercato del lavoro fondata nel 1999 con l’obiettivo di sviluppare tecnologie innovative in grado di creare un match affidabile tra domanda ed offerta di lavoro, dal 2017 al 2019 in Italia le richieste di lavoro nell’area dati sono aumentate del 137%, 45.9% considerando il periodo 2018-2019. Un dato in linea con il trend europeo, che registra un tasso medio di crescita del 48.9% e che vede nel Regno Unito il Paese che ricerca maggiormente profili in questo ambito.

Il Master si rivolge a studenti che ambiscono a diventare esperti di Data Science all’interno di startup, aziende strutturate e grandi corporate con un background formativo in ambito scientifico (fisica, matematica, statistica ed ingegneria).

Durante la scorsa edizione, oltre il 90% dei partecipanti al Master ha trovato collocazione come esperti di analisi dati presso importanti realtà italiane di diversi settori quali Consulting, ICT, Health, Semiconductors, Insurance & Finance, Services.

“Formare i professionisti del digitale di domani è da sempre l’obiettivo della nostra Innovation School e in un momento come quello attuale è emerso ancora più chiaramente quanto il digitale sia fondamentale per la sopravvivenza e il successo delle nostre aziende. In questo contesto, il percorso del Master in Data Science & AI acquista ancor più valore: avere talenti in grado di soddisfare questa esigenza può rivelarsi un vero vantaggio competitivo per le startup, PMI e grandi corporate” commenta Lorenzo Maternini, country manager Talent Garden Italia. “Va sottolineato inoltre come l’interesse e la sensibilità di una grande realtà come Groupama Assicurazioni, che mette in campo importanti risorse a disposizione di giovani di talento in ambito digitale, rappresenti un segnale positivo ed incoraggiante per la ripresa e per il futuro”.

“Siamo orgogliosi di dare continuità alle attività di responsabilità sociale volte alla formazione e alla promozione dell’innovazione: un percorso che abbiamo già iniziato con successo negli anni precedenti” sostiene Pierre Cordier, amministratore delegato e direttore generale Groupama Assicurazioni. “Il Master online in ‘Data Science & AI’ è uno strumento concreto indirizzato ai giovani talenti ed orientato al mondo del lavoro. Il nostro impegno di assicuratori ci porta a proteggere e a contribuire al futuro dei giovani con la formazione e la preparazione, rispondendo alla domanda sempre crescente di professionisti legati al mondo del data analysis e del digitale. Questa iniziativa è la concretizzazione della nostra vision, in cui la tecnologia e l’innovazione sono strumenti cardine per raggiungere l’eccellenza dei processi e dei nostri prodotti”. “La grande sfida per la nostra industria – continua Pierre Cordier – è proprio quella di valorizzare l’immenso patrimonio di dati di cui il settore assicurativo dispone. Analizzare e raffinare questi dati può condurci ad ottenere informazioni ‘di valore’ per comprendere meglio le esigenze dei clienti e riuscire a fornire loro servizi migliori, personalizzati e più veloci”. Groupama Assicurazioni, infatti, da tempo investe sul mondo dei dati e sullo sviluppo di competenze di eccellenza in questo settore, come G Evolution.

Le selezioni avverranno tramite un Challenge Day, che si terrà il 24 settembre, durante il quale i candidati affronteranno prove di gruppo ed individuali che porteranno a scegliere i 21 partecipanti ammessi al Master.

Per sottoporre la propria candidatura per prendere parte al Challenge Day di selezione: https://talentgarden.org/it/innovation-school/italy/data-science-artificial-intelligence-master/

Il programma di studi

Il Master è un percorso full immersion di 11 settimane che prenderà ufficialmente il via in modalità online a partire da lunedì 19 ottobre.

Il programma di studi si comporrà di 5 moduli focalizzati sul mondo statistico e di analisi computazionale – Data Science Starter Kit, Advanced Data Manipulation & Cloud Management, Statistical Learning, Advanced Machine Learning & Cloud Computing, Deep Learning & Advanced Topics – e si concluderà con un group project finale durante il quale gli studenti saranno chiamati a sperimentare i contenuti appresi sviluppando un progetto reale di gruppo, lavorando come un vero team di Data Scientist.

Nel corso del Master, saranno organizzati degli incontri di approfondimento con startupper, manager ed esperti del settore.

I docenti del Master sono professionisti del mondo della ricerca e dei dati provenienti da Linkalab, laboratorio di ricerca privato per la scienza computazionale e l’innovazione ICT e saranno guidati da Alessandro Chessa, coordinatore scientifico del Master e coordinatore scientifico del Marwe, CEO & Co-Founder di Linkalab.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento