Hannover Re utilizzerà la tecnologia di Neurotrack per combattere la demenza cognitiva

Neurotrack, demenza cognitiva

Hannover Re utilizzerà la tecnologia di Neurotrack per combattere la demenza cognitiva.

Hannover Re ha annunciato che utilizzerà la tecnologia di Neurotrack per combattere la demenza cognitiva dei propri assicurati vita. Neurotrack, che offre soluzioni per la salute digitale, ha già stretto collaborazioni simili con le compagnie vita giapponesi SOMPO Himawari Life e Dai-ichi Life. Entrambe le società hanno integrato nella loro offerta assicurativa contro la demenza cognitiva la valutazione mentale digitale di Neurotrack. Sia SOMPO che Dai-ichi Life hanno investito nell’azienda nata nel 2012 e in cui lavorano oltre 43 persone.

“L’utilizzo di Neurotrack porterà benefici alle compagnie di assicurazione vita, accelerando il processo di sottoscrizione e dando agli individui la capacità di misurare e gestire la propria salute mentale” ha affermato Kevin Oldani, SVP e chief underwriter, Hannover Re US.

Dello stesso avviso è Yuko Nakagawa, direttore esecutivo e direttore generale della pianificazione aziendale presso SOMPO Himawari Life: “Nel 2018 abbiamo integrato la tecnologia di Neurotrack per aiutare i nostri assicurati a prendersi cura della loro salute mentale. L’impegno da parte degli assicurati più giovani è stato impressionante e sostiene la nostra missione di utilizzare questo approccio innovativo per ridurre la demenza in Giappone, migliorando la salute della popolazione e riducendo i costi causati dalla malattia”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento