I clienti assicurativi del futuro? Saranno sempre più esigenti

clienti assicurativi, majesco

I clienti assicurativi del futuro? Saranno sempre più esigenti.

Le Compagnie assicurative si adatteranno rapidamente a ciò che i clienti desiderano e si aspettano, piuttosto che richiedere ai clienti di adattarsi al modo in cui l’assicurazione ha sempre funzionato. A sostenerlo è il report “Costruire un modello di business per il cliente assicurativo del futuro” realizzato da Majesco, leader mondiale nel settore del software cloud per prodotti assicurativi essenziali.

“L’attenzione al cliente è sempre vincente. Il modo in cui gli assicuratori operano affinchè tutto ciò si realizzi è in continua evoluzione grazie alle nuove tecnologie, ai nuovi concorrenti, ai nuovi prodotti, ai nuovi servizi e alle nuove aspettative dei clienti “, ha affermato Denise Garth, SVP Strategic Marketing, Industry Relations and Innovation presso Majesco. “I clienti delle assicurazioni di oggi e di domani si stanno spostando su più fronti. Capire come i clienti prendono le decisioni per l’acquisto di un’assicurazione è fondamentale per gli assicuratori. Le aziende innovative stanno ridefinendo il futuro dell’assicurazione da una prospettiva esterna, adattandosi a questi cambiamenti “.

La ricerca di Majesco

Come possiamo vedere dai dati riportati nel grafico in fondo all’articolo, tutte le generazioni prese in esame dallo studio (Gen Z, Millennial, Gen X, Boomer) partecipano attivamente alle tendenze del mercato e utilizzano le nuove tecnologie per l’acquisto di nuovi prodotti assicurativi.

Secondo la ricerca, oltre il 20% di tutte le generazioni prese in esame ha acquistato un’assicurazione per eventi o per singoli oggetti, evidenziando un crescente interesse per i prodotti assicurativi a pagamento.
Tutte le generazioni si mostrano aperte all’utilizzo di nuovi prodotti, servizi e modelli di business, molti già offerti o in fase sperimentale da startup insurtech, compagnie innovative, riassicuratori e MGA. “Lo status di first-mover –  spiega il report – sarà fondamentale per conquistare quote di mercato in vista dell’aumento della concorrenza che vuole capitalizzare su queste nuove aspettative dei clienti”

Generazione Z e Millennial sono più interessati a offerte di servizi ad alto valore aggiunto rispetto alle generazioni più anziane e sono più aperti a considerare gli assicuratori come partner nel loro benessere generale. Entrambe le generazioni sono inoltre più propense ad acquistare prodotti personalizzati realizzati attraverso l’analisi dei dati invece di prodotti a “taglia unica”.

Infine un intervistato su due della Generazione Z e dei Millennial, non avrebbe remore ad acquistare un’assicurazione attraverso canali alternativi come Amazon, Google o Apple. Al contrario, Generazione X e Boomers si mostrano più diffidenti verso questi nuovi canali.

clienti assicurativi, majesco

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento