Il mercato insurtech europeo vale 23 miliardi di euro

insurtech europa

Il mercato insurtech europeo vale 23 miliardi di euro.

Le startup insurtech europee stanno attirando livelli record di investimenti e valgono complessivamente 23 miliardi di euro. È quanto emerge dall’ultimo studio realizzato da Dealroom in collaborazione con Mundi Ventures. Secondo il report, l’assicurazione è un’enorme industria globale da 6 trilioni di dollari, caratterizzata da una catena del valore frammentata e da una scarsa digitalizzazione dei processi che pone sfide per stare al passo con la domanda dei clienti. Ciò ha aperto la strada alle insurtech che mirano a rivoluzionare il settore. Questo segmento è stato finora sotto investito rispetto alle dimensioni di altri settori, ma ora sta crescendo molto più velocemente. Gli investimenti sono aumentati di 4,1 volte a livello globale dal 2016, rispetto a 2,6 volte per la salute e 1,4 volte per il Fintech. Il 2021 si sta rivelando un punto di svolta per l’insurtech europeo. Gli investimenti VC hanno già raggiunto il massimo storico di 1,8 miliardi di euro in soli cinque mesi, con un aumento di 13 volte rispetto al 2016. Le startup insurtech europee hanno ora un valore aziendale combinato di 23 miliardi di euro, rispetto ai 4 miliardi di euro del 2016.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento