Inclusive Protection, partnership tra Democrance e Axa

inclusive protection

Inclusive Protection, partnership tra Democrance e Axa.

Democrance e Axa hanno stretto una partnership all’insegna della inclusive protection. Una mission che la compagnia francese persegue da anni e che è stata riconfermata da Patrick Cohen, amministratore delegato di Axa Italia, durante l’Axa Forum dell’anno scorso. Attualmente sono 3,5 miliardi le persone al mondo che non possono permettersi alcun tipo di protezione sociale.

Le due società lavoreranno insieme per soddisfare le esigenze assicurative delle classi a basso e medio reddito in diversi paesi tra cui Thailandia, Messico, Egitto e Paesi del Golfo. Grazie alla piattaforma digitale di Democrance, la compagnia francese offrirà coperture assicurative tramite partnership con operatori di telefonia mobile, istituti di microfinanza, portafogli digitali e agenzie di money transfer.

“I prodotti di inclusive protection sono progettati principalmente per coloro che non hanno accesso o non possono permettersi le assicurazioni tradizionali ma hanno ancora o soprattutto bisogno di protezione sociale. Gli assicuratori sono desiderosi di fornire prodotti, ma non hanno modo di accedere e servire questi consumatori in modo sufficientemente efficiente da mantenere bassi i premi. Le tecnologie digitali hanno davvero cambiato il gioco e livellato il campo di gioco in questo senso, riducendo i costi amministrativi e di acquisizione, e Axa si distingue come partner assicurativo che ha una strategia comprovata per indirizzare in modo inclusivo questa popolazione sottoservita. Siamo davvero entusiasti e felici di collaborare con loro a livello globale” ha commentato Michele Grosso, Amministratore delegato di Democrance.

“Quattro anni fa Axa ha avviato un’attività dedicata alla protezione della classe media di domani nei mercati emergenti perché riteniamo che sia uno dei percorsi chiave per un impatto sostenibile. Siamo fiduciosi che questa collaborazione con Democrance ci aiuterà a raggiungere il nostro obiettivo di protezione inclusiva per tutti, basandoci sul potere della tecnologia” ha affermato Garance Wattez-Richard, Head of Axa Emerging Customers.

La partnership tra Democrance e Axa

L’anno scorso, Democrance e Axa hanno iniziato a lavorare insieme in Thailandia, fornendo assicurazioni ai clienti di un operatore di telefonia mobile in base al comportamento e ai modelli di spesa dei singoli clienti. Negli Emirati Arabi Uniti, Axa e Democrance offrono assicurazioni ai lavoratori domestici che utilizzano Rise, nonché ai lavoratori migranti e alle loro famiglie che effettuano money transfer tramite l’operatore HelloPaisa. Soluzioni simili verranno lanciate dalle due società anche in Egitto e in Messico.

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento