Innovation World Championship di Zurich, ecco i vincitori

Innovation World Championship

Innovation World Championship di Zurich, ecco i vincitori.

La startup canadese Chisel ha vinto la prima edizione del World Innovation Championship organizzato da Zurich e che ha visto la partecipazione di 450 startup provenienti da tutto il mondo. Chisel ha sviluppato un linguaggio naturale e uno strumento di elaborazione dell’intelligenza artificiale che consente agli assicuratori e broker commerciali di estrarre, identificare e classificare fonti di dati non strutturati, come i documenti assicurativi, quattrocento volte più velocemente e molto più accuratamente di un umano. Il secondo posto è andato a zesty.ai, società americana che utilizza l’apprendimento automatico per modellare eventi di perdita catastrofici in ottica assicurazione di proprietà. Terzo posto a pari merito per la colombiana LifeNome e l’australiana Soldier.ly.

La prima produce programmi di benessere personalizzati basati sull’analisi del DNA, la seconda ha realizzato un’app per orologi intelligenti che traccia i dati biometrici, cerca i segni dello stress e conseguentemente fornisce all’utente assistenza. La cerimonia di premiazione si è tenuta presso la sede centrale di Zurich in Svizzera. Le startup insurtech vincitrici collaboreranno con le business unit della compagnia svizzera per sviluppare servizi e prodotti da mettere a disposizione dei clienti del Gruppo in determinati paesi e regioni.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento