Insurtech, accordo tra Expert System e Zurich sulla cognitive computing

cognitive computing, insurtech

Insurtech, accordo tra Expert System e Zurich sulla cognitive computing.

Dimenticate il digital il futuro delle assicurazioni è il cognitive businessha detto nemmeno un anno fa Anwar Haneef, dell’IBM Watson Group, la divisione IBM che studia l’applicazione e gli effetti del cognitive business sulle imprese.

Non deve stupire quindi l’accordo firmato da Expert System con Zurich Insurance Company Ltd per implementare soluzioni di cognitive computing per le unità di business del Gruppo assicurativo Zurich in tutto il mondo.

Insurtech, i termini dell’accordo

Attraverso il suo software di intelligenza artificiale Cogito, Expert System supporterà i processi di automazione e innovazione strategica del gruppo assicurativo, attraverso il rapido sviluppo e l’immediata messa in produzione, l’accuratezza nell’analisi dei dati e la capacità di comprendere con precisione e completezza il significato delle parole e delle frasi e infine la riduzione drastica degli errori, con ricadute positive sulla relazione con i clienti anche in termini d’immagine e reputazione.

“L’intelligenza artificiale è una realtà che assicura un significativo valore di business attraverso la capacità di automatizzare processi complessi combinando un alto grado di accuratezza con costi di implementazione inferiori, più prevedibili – , ha dichiarato Nicky Singh, VP UK & Ireland di Expert System – Siamo molto soddisfatti che Zurich abbia scelto Expert System come partner strategico per il cognitive computing a livello globale: un reale caso di successo che fa emergere l’enorme potenziale delle soluzioni cognitive nel mercato delle assicurazioni.”

Soluzioni cognitive che sono tra le priorità di modernizzazione per Zurich come spiega Giovanni Giuliani, Group Chief Strategy, Innovation and Business Development Officer di Zurich.

“In Zurich, le nostre priorità sono la modernizzazione, semplificazione e digitalizzazione del business e delle operations. Investire nello stato dell’arte della tecnologia e nell’automazione, anche sfruttando al meglio i nostri dati, è un passo fondamentale verso una mentalità digitale. Le soluzioni di cognitive computing di Expert System potenziano la nostra efficienza ed efficacia, e ci aiutano perciò a migliorare i servizi alla clientela e le nostre proposte.”

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

Laureato alla Cattolica di Milano in Linguaggi dei Media. Dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano nel 2012 approda a Termometro Politico e l’anno successivo a Smartweek. Nel mentre contribuisce alla realizzazione del magazine insurtech InsurZine. Dal 2016 è lavora presso l’ufficio stampa del Gruppo Galgano

Lascia un commento