Insurtech, al via “AI Worklab”, programma di incubazione dedicato all’intelligenza artificiale

intelligenza artificiale, insurtech

Insurtech, al via “AI Worklab”, programma di incubazione dedicato all’intelligenza artificiale.

LVenture Group, holding di partecipazioni quotata all’MTA di Borsa Italiana che ha creato l’acceleratore di startup LUISS ENLABS attraverso una joint venture con l’Università LUISS, lancia in partnership con BNL Gruppo BNP Paribas, Sara Assicurazioni, Cerved, e Payback il programma per startup AI WorkLab dedicato al settore dell’Intelligenza Artificiale.

Il 31 agosto 1955, fu utilizzata per la prima volta l’espressione “intelligenza artificiale”. Esattamente 62 anni più tardi, si apre la call per il programma AI WorkLab dedicato proprio a questo settore, un mercato in crescita che, secondo le stime, raggiungerà un valore di oltre 59,8 miliardi di dollari nel 2025.

Lo sviluppo dell’IA

Lo sviluppo dell’AI permetterà al progresso umano di arrivare a tassi di crescita esponenziale mai raggiunti prima. Per le aziende offre grandissime opportunità per la creazione di valore e allo stesso tempo, in uno scenario competitivo, presenta grandi sfide. Partecipare ad un programma come AIWorkLab, studiando questo settore e lavorando operativamente per applicare l’AI in diversi ambiti, è  dunque un’occasione da non perdere per chi vuole rimanere al passo con i tempi. Il programma sarà dedicato in particolare a startup che utilizzino l’intelligenza artificiale per sviluppare soluzioni nei settori dell’InsurTech, Document & Data Management, Customer Behaviour e Cybersecurity.

AI WorkLab rientra tra le iniziative di Open Innovation che LVenture Group organizza per creare connessioni reciprocamente benefiche tra startup e grandi aziende. “Abbiamo grandi aspettative per questo programma, che vede coinvolte aziende come BNL Gruppo BNP Paribas, nostro partner storico, Sara Assicurazioni, da quest’anno socio strategico di LVenture Group e LUISS ENLABS, e altre realtà in grado di apportare valore come Cerved e Payback” ha detto Augusto Coppola, Managing Director dei Programmi di Accelerazione di LVenture Group e LUISS ENLABS “LVenture Group e LUISS ENLABS, che ad oggi hanno contribuito alla nascita di oltre 45 startup e hanno già organizzato programmi di successo di questo tipo come Security Challenge e Android Factory 4.0, che hanno dato vita ad un totale di 15 progetti, di cui 5 sono stati finanziati da LVenture Group e 3 da altri investitori, raccogliendo in meno di 6 mesi oltre 1 milione di euro”.

La call per partecipare al programma è aperta a startup e talenti individuali fino al 30 novembre 2017. I 10 team selezionati riceveranno un grant di 2.500 euro (equity free) e a gennaio inizieranno un percorso di 3 mesi volto a dar vita alle idee imprenditoriali e a testarle sul mercato, con il supporto degli esperti di LUISS ENLABS e delle aziende partner.

Per avere maggiori informazioni sul programma e sulla call, sarà possibile partecipare all’evento di lancio, che si terrà il 25 settembre a Roma, presso la sede di LUISS ENLABS, e agli eventi roadshow che si terranno a ottobre e novembre a Roma, Torino, Pisa, Trento e Napoli, durante i quali sarà possibile presentare le proprie idee e ricevere feedback.

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento