Insurtech, nuovo supporto all’e-health: il caso Amyko

Insurtech e-health

Insurtech, nuovo supporto all’e-health: il caso Amyko.

Supportare l’health care attraverso un braccialetto dotato di dispositivo NFC in grado di archiviare dati relativi alla nostra salute e non solo. Si chiama Amyko ed è un servizio nato dall’intraprendenza di due giovani professionisti: Filippo Scorza, bioingegnere e industrial designer e Riccardo Zanini, imprenditore nel campo della mobilità sostenibile.

I due nel 2014 hanno costituito la società Wecare srl con l’obiettivo di migliorare sensibilmente la sicurezza e la salute delle persone e creare una nuova tecnologia solidale grazie al crowdfunding.

Da qui è nata l’app Amyko, completa di bracciale anallergico, completamente riciclabile ed “interamente made in Italy” ci tengono a sottolineare con orgoglio i due fondatori.

Le funzioni del servizio fornito dall’app spaziano dall’archivio medico digitale del paziente, all’armadietto del farmaco con medical reminder, fino al geolocalizzatore con la possibilità di chiamare un numero privilegiato in caso di emergenza. È dunque un supporto completo che copre tutte le funzionalità dell’ambito e-health: l’utente può gestire la propria vita “documentale” e monitorare la propria salute semplificando la gestione in un’unica piattaforma in cloud a 360°.

Nelle intenzioni dei fondatori Amyko vuole porsi anche e soprattutto come servizio b2b direttamente collegato con le cliniche, i laboratori di analisi e gli operatori della sanità per poter semplificare il servizio di consegna dei referti.

Insurtech, lo sviluppo assicurativo con BNP Paribas Cardif

Con l’innovativo device, Wecare srl ha vinto nel 2016 l’”OpenF@b Call4Ideas” di BNP Paribas Cardif e da lì sta lavorando in collaborazione con il team di ricerca e sviluppo della stessa BNP Paribas Cardif, con l’obiettivo di sviluppare anche servizi di health care assicurativo, come ad esempio la diretta connessione di Amyko con l’assicurazione per creare un’interazione con gli utenti o offrire nuovi servizi per persone alle quali non sempre risulta facile essere assicurate (come pazienti con malattie croniche).

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

 

The following two tabs change content below.

Lascia un commento