Insurtech, l’assicurazione vita? Ora viene calcolata sfruttando la realtà aumentata

insurtech, mobiface

Insurtech, l’assicurazione vita? Ora viene calcolata sfruttando la realtà aumentata

Sfruttare la realtà aumentata per calcolare il costo di una polizza sulla salute, o perché no, sulla vita potrebbe presto diventare realtà.

Dal Canada arriva infatti la notizia di una partnership tra la società ModiFace con sede a Toronto e Dai-Ichi Life, la più grande compagnia di assicurazioni del Giappone.

Il colosso giapponese vuole realizzare un’app che promuova la salute e che simuli l’invecchiamento, l’anti invecchiamento e la simulazione di peso di un dato cliente. Come? Sfruttando la tecnologia di face-tracking sviluppata da ModiFace.

L’azienda canadese è tra i leader mondiali nella creazione di tecnologie che sfruttano la realtà aumentata e destinate all’industria medica e dell’health care.

Insurtech: Come funziona l’app

L’applicazione utilizza 50.000 immagini facciali per analizzare il volto del cliente mostrandogli il suo sviluppo con il passare degli anni. Nell’analisi vengono incluse le imperfezioni del viso allo stato attuale: dalle rughe, ai nei passando per altre caratteristiche della pelle.

“ModiFace è certamente l’azienda leader del settore, sia per grandezza del portafoglio brevetti, sia per la profonda esperienza maturata negli anni. Per questo Dai-Ichi ci ha scelto” ha detto con una punta di soddisfazione Parham Aarabi, CEO di ModiFace.

Non è la prima volta che ModiFace collabora con aziende in Asia. In precedenza l’azienda canadese ha stretto una partnership con IPS, marca di cosmetici giapponese, con LOFT, rivenditore di cosmetici e Laneige, brand coreano leader nel settore beauty.

Nel 2016 ModiFace ha siglato un accordo anche con Sephora per portare la tecnologia di realtà aumentata nei loro stores online e fisici dislocati nei Paesi dell’Asia che affacciano sul Pacifico.

Nello stesso anno, ModiFAce ha assunto un team di vendita permanente sia in Giappone che in Corea, in modo da intercettare altri band interessati alla tecnologia di RA (realtà aumentata ndr).

“L’Asia – ha spiegato Aarabi – è un mercato in forte espansione, guidato da grandi firme interessate a sfruttare le nuove tecnologie”.

Sempre nel 2016, ModiFace ha lanciato su Facebook Messenger un chatbot che compara i brand di make-up presenti sul mercato.

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

E’ il Direttore Responsabile di Insurzine. Ha collaborato in passato con le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano. Si occupa di sondaggi per Termometro Politico. Ha contribuito alla realizzazione del magazine di informazione online Smartweek

Lascia un commento