Insurtech, la startup israeliana Atidot guida l’analisi predittiva e i big data per gli assicuratori vita

Atidot insurtech

Insurtech, la startup israeliana Atidot guida l’analisi predittiva e i big data per gli assicuratori vita.

La startup israelianaAtidotcompagnia insurtech che sta rendendo la realtà assicurativa più intelligente usando una piattaforma di analisi predittiva per la gestione attuariale e dei rischi, ha annunciato di aver raccolto 5 milioni di dollari in un round di finanziamento di serie A.

Il round è stato condotto da Vertex Ventures con la partecipazione di investitori esistenti, come The D.E. Shaw Group, Moneta Seeds e Bank Hapoalim. I fondi verranno utilizzati per nuove operazioni e per espandere le vendite negli Stati Uniti, oltre che le attività di assistenza ai clienti. La società ha anche annunciato di aver nominato Martin Snow come Vice President e CDO.

Atidot sfrutta intelligenza artificiale avanzata, machine learning e analisi predittiva per consentire agli assicuratori vita di prendere decisioni basate sui dati. La società utilizza fonti di dati sottoutilizzate e spesso trascurate,  per migliorare i modelli attuariali esistenti.

“Sono pochissimi i dati che il settore assicurativo vita utilizza per scopi strategici”, ha dichiarato Dror Katzav, CEO e co-fondatore di Atidot. “I sistemi legacy attuali lasciano gli assicuratori al buio sulla natura e il comportamento dei loro assicurati. Atidot è stata fondata per consentire agli assicuratori di essere più incentrati sul cliente. Utilizzando i dati degli assicurati, combinati con le informazioni open source, costruiamo un quadro completo di un contraente e prevediamo il loro comportamento, consentendo alle compagnie di offrire il miglior servizio possibile e sviluppare la migliore strategia aziendale”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento