Insurtech, Aviva lancia la funzionalità “Dash Cam” all’interno dell’app Aviva Drive

insurtech, aviva dash cam

Insurtech, Aviva lancia la funzionalità “Dash Cam” all’interno dell’app Aviva Drive.

Il colosso delle assicurazioni britannico Aviva ha lanciato la funzionalità “Dash Cam” all’interno dell’app Aviva Drive. La tecnologia potrà essere utilizzata indipendentemente dal possesso di una polizza Aviva. Ad oggi la funzionalità è attiva per i soli utenti del Regno Unito. L’app è stata testata in collisioni con veicoli controllati presso il Thatcham Research Centre nel Regno Unito.

Insurtech, come funziona Aviva Dash Cam

Aviva Dash Cam rileva automaticamente le collisioni utilizzando una lettura del movimento non rivelata dai dati del sensore dello smartphone.

Una volta rilevato un potenziale incidente, la dash cam interrompe le riprese e salva la clip direttamente nell’app. Gli utenti possono anche salvare manualmente il filmato, con la possibilità di riprodurre le registrazioni o condividerle con il loro assicuratore tramite la sezione clip dell’app.

Aviva ha accesso al filmato della dash cam solo nel caso in cui questo venga inviato dall’utente. L’invio non avrà alcun alcun effetto su alcuna polizza assicurativa stipulata precedentemente.

Le registrazioni effettuate con la Dash Cam potranno essere però utilizzate in caso di richieste di risarcimento, agendo come prova video che può chiaramente dimostrare chi era in errore e aiutare a spiegare eventuali circostanze inspiegabili al proprio assicuratore. In alcuni casi, il filmato può anche supportare eventuali rivendicazioni legali ed evitare potenziali controversie sulla responsabilità.

Il filmato, fa sapere la società, può essere facilmente inviato ad Aviva via e-mail o direttamente attraverso l’app Aviva Drive, senza necessità di modifiche.

“Circa 11 milioni di automobilisti nel Regno Unito ora usano la dash cam, una tecnologia che diventa più accessibile man mano che diventa più popolare –  ha dichiarato Blair Turnbull, MD di Aviva per Digital & Retail – Nonostante il consenso diffuso dei vantaggi delle dash cam, tuttavia, ci sono ancora molti automobilisti sulle strade che guidano senza. La nostra funzionalità dash cam dell’Aviva Drive fa un passo avanti e offre a tutti gli automobilisti l’accesso a questo software gratuitamente, senza la necessità di un nuovo gadget fisico”.

“Ci stiamo adoperando per rendere il processo delle richieste il più semplice e veloce possibile e sfruttare la potenza della tecnologia come le dash cam per ridurre la complessità per i consumatori – ha aggiunto Turnbull – Le dash cam si comportano come un testimone indipendente che è sempre attivo, con le riprese video che spesso si dimostrano fondamentali per la liquidazione dei sinistri o per spiegare eventuali incidenti stradali alla polizia”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento