Insurtech, Axieme assicura i workers di jobby

insurtech, jobby

Insurtech, Axieme assicura i workers di jobby.

La startup insurtech Axieme fornirà una copertura assicurativa ai workers del portale jobby. Ad annunciarlo sono le due società in una nota. La polizza, sottoscritta dalla compagnia assicurativa statunitense Argo Group, coprirà gli infortuni e la responsabilità civile, tutelando gli utenti di jobby dagli imprevisti che possono verificarsi in servizio. La copertura si attiva appena l’utente della piattaforma accetta un lavoro tramite la piattaforma.

Edoardo Monaco, CEO di Axieme, ha commentato la partnership dicendosi “Soddisfatto di questo accordo, perché va ancora una volta nella direzione di una rivoluzione del settore assicurativo in Italia. Una polizza come questa era inimmaginabile fino a pochi mesi fa, e adesso è realtà grazie alla nostra componente tecnologica e un team che non vuole mai smettere di innovare”.

Andrea Goggi, CEO di jobby, si è invece soffermato sull’aspetto visionario di questa partnership: “Axieme ha creato un prodotto che ha anticipato anche le normative del governo italiano, che sta intervenendo proprio per far sì che tutti gli utenti delle piattaforme del lavoro occasionale abbiano una copertura elastica ed efficace come questa. In questo modo Jobby diventa la prima community italiana ad essere pienamente al passo con il dibattito sulla gig-economy”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento