Insurtech, Axieme sale a bordo di ClubDealOnline

axieme, insurtech

Insurtech, Axieme sale a bordo di ClubDealOnline.

Inizio anno da incorniciare per Axieme, la prima social insurance italiana. Selezionata pochi giorni fa tra le 6 startup vincitrici di “Magic Wand”, programma di accelerazione di Digital Magics, la startup insurtech entra nella prima classe 2018 di ClubDealOnline, portale di raccolta di capitali online autorizzato da Consob dedicato esclusivamente ad High Net Worth Individual, Family Office e investitori Istituzionali.

La startup è stata valutata da iStarter – acceleratore italiano a Londra che vanta un parterre di oltre 100 equity partners – che all’interno del progetto, affianca ClubDealOnline nella valutazione delle Società da far salire a bordo. Contemporaneamente, il management di ClubDealOnline ha selezionato le banche e le SIM con cui sono stati siglati gli accordi di collaborazione.

“È un’opportunità di cui siamo orgogliosi – spiega Edoardo Monaco, CEO di Axieme – La selezione non era facile ed essere valutati tra le 7 startup più interessanti nel panorama italiano secondo ClubDealOnline, è già un bel traguardo. Siamo certi di avere le carte in regola per giocarci questa partita con determinazione. Essere nella squadra di ClubDealOnline ci dà l’opportunità di incontrare investitori di altissimo livello e far conoscere il nostro progetto e il nostro credo a chi davvero può assumere un ruolo determinante per lo sviluppo della nostra società nel prossimo futuro. I piani di sviluppo che Axieme ha in pipeline per rivoluzionare il settore assicurativo sono impegnativi. Questo è il momento per concretizzare alcuni processi fondamentali nel nostro ambizioso progetto Insurtech”.

Axieme, la roadmap con ClubDealOnline

Axieme, insieme ad altre 6 società, parteciperà ad una serie di roadshow sul territorio, chiusi e riservati ad investitori selezionati. Il team avrà la possibilità di presentarsi, incontrare gli investitori di persona e discutere vis-à-vis il progetto e i piani di sviluppo futuri.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento