Insurtech, Breeze lancia il Breeze Agent Portal

Breeze, insurtech

Insurtech, Breeze lancia il Breeze Agent Portal.

Breeze, insurtech focalizzata sulle assicurazioni per le disabilità, ha lanciato il Breeze Agent Portal, portale che ha l’obiettivo di semplificare agli agenti la vendita di polizze disabilità e malattie gravi. La creazione del portale è stata realizzata grazie alla tecnologia di sottoscrizione proprietaria dell’insurtech. “Attraverso questa soluzione gli agenti possono richiedere polizze di protezione del reddito per i loro clienti e, ora, anche vincolare istantaneamente le polizze in attesa dell’idoneità del cliente” ha affermato Colin Nabity, Ceo e co-fondatore di Breeze.

Come funziona il Breeze Agent Portal

L’innovativo portale dell’insurtech statunitense è stato creato per promuovere la missione di Breeze: colmare il divario di copertura della protezione del reddito attraverso un’assicurazione intelligente e conveniente, che può aiutare a proteggere finanziariamente individui e famiglie colpite da lesioni e malattie impreviste. “Da sempre, per gli agenti è stato particolarmente ostico riuscire a vendere prodotti di questa tipologia a causa delle difficoltà incontrate nella sottoscrizione. Il Breeze Agent Portal ci aiuterà a risolvere questo problema”.

Inoltre, per costruire la sua rete di agenti, Breeze ha assunto Andrew Hamill, dirigente assicurativo di lunga data, come responsabile della distribuzione. “Il portale consente agli agenti di adottare un approccio più pratico, eseguendo preventivi per i propri clienti e assistendo nell’intero processo di quotazione. Gli agenti fungono da consulenti di fiducia per i loro clienti e noi riconosciamo l’importanza di queste relazioni.”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento