Insurtech, Bright Health raccoglie 924 milioni di dollari in Ipo

bright health, insurtech

Insurtech, Bright Health raccoglie 924 milioni di dollari in Ipo.

Bright Health Group, insurtech che offre assicurazioni sanitarie supportata da Tiger Global e Blackstone Group, ha dichiarato di aver raccolto 924,3 milioni di dollari con la sua Ipo lanciata mercoledì. La società ha venduto 51,3 milioni di azioni a 18 dollari per azione, una fascia di prezzo più bassa rispetto a quella target che era compresa tra i 20 e i 23 dollari. L’Ipo porta il valore della società a 11,23 miliardi di dollari. La società prevede di quotare le sue azioni alla Borsa di New York con il simbolo “BHG” da questo giovedì.

Chi è e che cosa fa Bright Health Group

Bright Health Group ha due attività: Bright Healthcare e NeueHealth. La prima è una piattaforma insurtech che opera in 14 stati statunitensi e offre piani individuali, familiari e Medicare Advantage. Nel modulo di registrazione si legge che questa attività serve 623.000 consumatori, inclusi circa 515.000 consumatori commerciali e circa 108.000 consumatori Medicare Advantage. La seconda mette in contatto fornitori e payers per consentire un’assistenza basata sul valore. Sempre stando ai moduli presentati dall’insurtech alla Sec, ad aprile 2021, NeueHealth gestisce 28 cliniche di cure primarie a rischio che forniscono servizi a quasi 75.000 pazienti unici.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento