Insurtech, Descartes chiude round da 18,5 milioni di dollari

descartes, insurtech

Insurtech, Descartes chiude round da 18,5 milioni di dollari.

L’insurtech francese Descartes Underwriting ha annunciato un round di serie A da 18,5 milioni di dollari sostenuto da Serena, Cathay Innovation e BlackFin Capital Partners, portando il suo finanziamento totale fino ad oggi a 21 milioni di dollari.

L’azienda, che ha all’attivo anche una partnership con Generali Italia, collabora con assicuratori e broker per elaborare soluzioni assicurative P&C su misura in aree quali danni alla proprietà, interruzione dell’attività a seguito di catastrofi naturali o perdite finanziarie causate da incendi, siccità, alte o basse temperature ed eccesso di precipitazioni. I principali settori di attività sono l’agricoltura e l’acquacoltura, l’estrazione mineraria, ma considerano anche aree come l’edilizia, l’energia tradizionale e rinnovabile, il cemento, le banche che proteggono i loro prestiti e le loro attività, l’industria dell’intrattenimento e la distribuzione al dettaglio.

In una nota la società spiega che “per un numero limitato di partner assicurativi, progettiamo soluzioni B2B2C innovative, inclusi motore di determinazione dei prezzi, back-end e API, in white label”.

Secondo Descartes “questo importante traguardo (il round ndr) sarà reciprocamente vantaggioso per aumentare la nostra crescita, garantire la nostra capacità e ampliare la nostra portata geografica, integrando nel contempo i servizi e i prodotti di Generali nello spazio assicurativo parametrico. Questa alleanza garantirà alle imprese e alle comunità l’accesso a eccezionali soluzioni tecnologiche per diventare più resilienti di fronte ai cambiamenti climatici”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento