Insurtech, dietro alle polizze vita di Lemonade c’è Bestow

bestow, insurtech

Insurtech, dietro alle polizze vita di Lemonade c’è Bestow.

L’offerta di assicurazioni vita lanciata recentemente da Lemonade è basata sul Protect API dell’insurtech texana Bestow. Si tratta di un servizio che consente alle aziende di offrire direttamente una copertura assicurativa sulla vita all’interno delle proprie app o siti, con il controllo completo dell’esperienza del cliente. Grazie a Protect API, i clienti di Lemonade sono in grado di richiedere un’assicurazione sulla vita immediata e conveniente in soli cinque minuti online utilizzando il sito web e le app di Lemonade.

Attraverso la nuova offerta, i potenziali clienti vengono accolti da Maya, il chatbot IA di Lemonade, che li guida nella richiesta di quotazione. Attraverso l’API Protect, i clienti scoprono immediatamente se la loro richiesta di copertura è stata approvata. In una nota Bestow ha affermato che utilizza dati di terze parti per determinare l’idoneità e i prezzi in pochi secondi, eliminando la necessità di un esame medico.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento