Insurtech, ecco come TrackActive vuole reinventare l’assicurazione sanitaria

TrackActive, insurtech

Insurtech, ecco come TrackActive vuole reinventare l’assicurazione sanitaria.

TrackActive, startup insurtech con sede nel Regno Unito, ha dichiarato di aver quasi raccolto le 300mila sterline che serviranno a sviluppare ulteriormente l’app TrackActive Me, prodotto basato sull’intelligenza artificiale che attraverso l’uso di tecnologie digitali vuole “reinventare” il modo in cui gli assicuratori sanitari interagiscono con i loro clienti e i fornitori di assistenza sanitaria. L’obiettivo finale dichiarato è ridurre i costi globali di assistenza sanitaria legati alla cura delle malattie muscolo-scheletriche. Secondo TrackActive, il risparmio derivato potrebbe ammontare a miliardi di sterline.

A guidare il seed round è stato il fondo di venture capital HR Tech Partnership. “La finestra per investire nel nostro prodotto è ancora aperta ma presto la chiuderemo – avverte Michael Levens co-fondatore di TrackActive – quindi chiunque fosse interessato può andare sul sito di Seedrs e partecipare”.

Dall’ottobre del 2017, TrackActive collabora con il riassicuratore Gen Re per fornire soluzioni innovative ai propri clienti nel campo della salute e della vita.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento