Insurtech, Embroker annuncia due nuove polizze digitali

embroker, insurtech

Insurtech, Embroker annuncia due nuove polizze digitali.

Embroker, startup insurtech con sede a San Francisco, ha annunciato che offrirà due nuove polizze digitali denominate rispettivamente Cyber Insurance e Commercial Crime Insurance. Fondata nel 2015, Embroker applica moderni modelli di sottoscrizione basati sui dati per valutare meglio il rischio e creare polizze e premi che proteggano le aziende da tale rischio. “

“Le aziende si trovano ad affrontare rischi cyber crescenti a causa dell’aumento della forza lavoro da remoto e dei processi aziendali sempre più digitali  – ha commentato Matt Miller, Ceo di Embroker –  Ad aggravare ulteriormente la situazione è l’aumento degli attacchi ransomware”.

In cosa consiste la polizza Cyber Insurance?

Cyber Insurance è una polizza che copre le perdite finanziarie, sia proprie che di terze parti, derivanti da violazioni dei dati e altri crimini informatici che possono compromettere le informazioni sensibili dell’azienda e dei clienti. La polizza copre: responsabilità sulla privacy (protegge un’azienda dalle responsabilità derivanti da una violazione della legge sulla privacy), risposta alla violazione dei dati e analisi forense (fornisce copertura per i costi associati alla violazione dei dati e servizi forensi digitali che aiutano l’azienda a gestire l’entità del danno), ingegneria sociale (copertura per eventuali sinistri), ransomware (copertura per attacchi ransomware che paralizzano le operazioni di un’azienda chiedendo un riscatto in denaro) e danni da interruzione dell’attività (copertura per risarcire il reddito perso nel caso in cui l’attività o le operazioni di un’azienda vengano interrotte a causa di un attacco cyber).

In cosa consiste la polizza Commercial Crime Insurance?

Il nuovo prodotto assicurativo Commercial Crime Insurance offre una copertura in caso di sinistri e indennizzi nel caso in cui le perdite siano legate ad attività illecite commesse o da dipendenti o da terze parti. La polizza include: copertura dei reati di base (la polizza copre anche le minacce esterne come rapina, furto con scasso, contraffazione di strumenti finanziari o attacchi ransomware), copertura della casella di posta virtuale (copre la perdita di denaro e titoli a seguito di furto a causa del provider della casella di posta virtuale) copertura in caso di furto del codice sorgente (copre i costi per un’indagine forense per una violazione cyber), consulenza per i dipendenti (polizze di assicurazione di responsabilità civile). 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento