Insurtech, Generali Italia lancia Generali Welion, società di welfare integrato per famiglie, imprese e lavoratori

generali welion, insurtech

Insurtech, Generali Italia lancia Generali Welion, società di welfare integrato per famiglie, imprese e lavoratori.

Gestire le prestazioni sanitarie incrementando i livelli di servizio per il cliente e i network sanitari. Offrire servizi di consulenza e gestione di welfare aziendale per le imprese. Creare nuovi servizi personalizzati anche “non assicurativi”. Sono i tre obiettivi principali di Generali Welion, la nuova società di servizi, creata da Generali Italia, che si occuperà di welfare integrato. Un mercato che oggi conta su 1,8 milioni di clienti e nel 2016 circa 3 miliardi di premi tra previdenza complementare e salute (circa 500 milioni di euro).

“Innovare e semplificare sono le priorità strategiche per garantire i migliori servizi ai nostri clienti – afferma Marco Sesana, Country Manager e Amministratore Delegato di Generali Italia – Con Generali Welion, vogliamo evolvere nel settore della Salute e del welfare”.

Cinquanta i milioni che verranno investiti nel prossimo triennio. Gli obiettivi fissati dalla nuova società sono chiari: aumento del 25% dei premi nel settore salute entro il 2021 e di 30 milioni di euro il settore tecnico. Sono previste anche 100 assunzioni di giovani entro il 2019. La società sarà operativa dal 1° gennaio 2018.

A fare da apripista a Generali Welion nel mercato italiano saranno partner già consolidati nel settore del welfare integrato come la piattaforma Easy Welfare. Ma anche le collaborazioni con startup tecnologiche avranno rilevanza nell’operazione di sviluppo e consolidamento commerciale.

In quest’ultimo ambito Generali Italia è già avanti avendo stretto due accordi in questo senso con H-FARM (Generali Health&Welfare Corporate Accelerator) e GrowItUp (call4ideas che ha visto selezionate tre startup in ambito salute e welfare).

“Vogliamo garantire consapevolezza ed informazione del cliente sul tema Salute – spiega Andrea Mencattini, amministratore delegato di Generali Welion – La nuova società supporterà il cliente nella prevenzione e nella scelta di comportamenti salutari e risponderà alle esigenze di cura ed assistenza. Non solo. Faciliterà l’acceso del cliente ai prestatori di servizio e garantirà una gestione semplice del Welfare aziendale nelle imprese”.

Insurtech, il mercato del welfare integrato in Italia

Come rivelano i dati, il welfare integrato è un mercato in forte crescita ma ancora inesplorato in Italia. Sul fronte Flixible benefit nel biennio 2015/16 il 21% delle aziende ha attivato iniziative di welfare. Dal rapporto Welfare Index Pmi 2017 è invece emerso che il 18,3% delle PMI è molto attivo nelle iniziative di welfare. “Questo periodo di preparazione – conclude Sesana – ci consentirà di avere strumenti all’avanguardia sul territorio grazie anche alle nostre reti distributive e ci permetterà di farci trovare pronti all’occorrenza”.

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

Classe 1986. Dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano nel 2012 approda a Termometro Politico e l’anno successivo a Smartweek. E’ Direttore Responsabile di InsurZine. Dal 2016 fa parte dell’ufficio stampa del Gruppo Galgano.

Lascia un commento