Insurtech, Generali Italia inaugura il suo Innovation Park

Insurtech, Innovation Park

Insurtech, Generali Italia inaugura il suo Innovation Park.

Generali Italia ha inaugurato ieri nella sede di Mogliano Veneto, l’Innovation Park, uno spazio di oltre 5.000 mq con 6 casette tematiche dove si testeranno sul campo, in modalità start up, i nuovi prototipi e le nuove tecnologie digitali (device e software) per lo sviluppo di nuove soluzioni assicurative.

All’interno dell’Innovation Park si ridisegneranno tutte le fasi del business assicurativo, dalla progettazione delle nuove polizze, ai servizi, ai nuovi spazi delle Agenzie e alle modalità di relazione con i clienti.

“Semplificare e Innovare sono i driver della nostra Strategia per continuare ad essere leader di mercato e offrire ai nostri clienti e agenti la migliore esperienza assicurativa – ha affermato Marco Sesana, Country Manager e Amministratore Delegato di Generali Italia  – Per noi Innovare ha un chiaro significato: sviluppare nuove tecnologie digitali, introdurre nuovi modi di lavorare, essere aperti all’esterno e coinvolgere le nostre persone. Nel 2016 abbiamo avviato il programma di semplificazione, un investimento di 150 milioni di euro e un coinvolgimento di oltre 500 persone in tre anni per ridisegnare i processi chiave. Oggi siamo a metà del programma di semplificazione e pronti ad accelerare su Innovazione ”.

innovation park, generali italia

Insurtech, le 6 casette di Innovation Park

Come anticipato all’inizio, all’interno dell’Innovation Park sono state allestite sei casette, spazi non convenzionali, per “condividere, conoscere e semplificare”. Nelle due G-Innovation lab, verranno testati i nuovi “prototipi” e investigate le potenzialità delle nuove tecnologie per lo sviluppo dell’offerta e servizi assicurativi: Intelligenza artificiale, nuovi canali di interazione come chatbot, device evoluti di connettività, realtà virtuale.

Nella Simplification lab si lavorerà, nell’ambito del programma di semplificazione, per definire e gestire la migliore costumer experiencecostumer journey. Lo spazio ospiterà anche focus group e workshop con clienti e agenti. Nella G-Hall, l’Agenzia del futuro si definirà, insieme agli agenti, l’evoluzione degli spazi d’agenzia, dei supporti e delle soluzioni dedicate alla comunicazione dell’offerta e alla relazione con il cliente.

L’Innovation park si completa poi con due spazi dedicati ai 15 mila dipendenti e collaboratori. Nell’Energy lab, la casetta del welfare aziendale, si trova lo spazio dedicato alla salute e al benessere dove ciascuno potrà monitorare il proprio stato di salute, attraverso visite specialistiche e attività sportive. Infine nel Pop-up Store, è stato installato un temporary shop dedicato ai dipendenti.

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento