Insurtech, gli effetti delle auto a guida autonoma sulle assicurazioni

assicurazione auto, guida autonoma, insurtech, auto senza conducente, insurtech

Insurtech, gli effetti delle auto a guida autonoma sulle assicurazioni.

Secondo gli analisti IHS, nel 2040 le auto circolanti dotate di pilota automatico di livello 4 e 5 – cioè che non richiedono al guidatore di intervenire sui comandi – saranno oltre 33 milioni.

Come evolverà quindi il settore assicurativo? A dare una risposta ci ha pensato uno studio Accenture del 2017 effettuato in collaborazione con lo Stevens Institute of Technology. Come scrive ANIA nel suo paper Smart roads, veicoli connessi ed autonomi mobilità e assicurazione nel prossimo futuro: rc auto o rc prodotti?“:

La ricerca, ha elaborato una stima fino al 2050. A partire dal 2026 si ipotizza che si verificherà una crescente diminuzione dei premi legati all’assicurazione auto tradizionale a causa della diffusione dei veicoli autonomi. Questa riduzione si stima che sarà compensata, ma solo parzialmente, dalle nuove linee di prodotto relative ai veicoli a guida autonoma. (figura 1).

insurtech, guida autonoma
Figura 1

Esaminando il valore cumulato della riduzione dei premi e dei nuovi guadagni si osserva come questa seconda voce avrebbe un potenziale enorme soprattutto fino al 2025. Secondo lo studio qui in esame si prospetterebbero dunque grandi opportunità nel breve periodo per coloro che si muoveranno rapidamente e sapranno sfruttare questa opportunità (figura 2).

insurtech, guida autonoma 1
Figura 2

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento