Insurtech, Hokodo debutta in Francia

hokodo, insurtech

Insurtech, Hokodo debutta in Francia.

Hokodo, startup insurtech franco-britannica, ha annunciato di aver siglato una prima partnership in Francia con il gruppo Cegid, leader nel settore dei software di contabilità e gestione. Grazie a questa partnership, i clienti Cegid avranno accesso a una soluzione assicurativa contro debiti non pagati direttamente integrata nelle soluzioni Cegid Devis Invoices e Cegid Gestion Commerciale. All’inizio dell’anno, Hokodo ha anche aperto i suoi uffici nell’hub FFA (Fédération Française de l’Assurance).

“Le Pmi sono troppo spesso indifese di fronte a pagamenti non pagati o ritardati – afferma Grégory Desmot, direttore del portale collaborativo di Cegid – Attraverso questa partnership forniamo una soluzione pertinente per aiutarli nella gestione quotidiana del loro denaro. Un’offerta unica sul mercato, tanto per la sua semplicità d’uso quanto per la sua rilevanza. Questa partnership rappresenta anche una grande opportunità per i nostri dottori commercialisti di estendere la loro missione di consulenza ai dirigenti delle imprese “.

“La missione di Hokodo – ha aggiunto Louis Carbonnier, fondatore di Hokodo – è di rendere i servizi finanziari accessibili a tutti, e in particolare di consentire alle piccole e medie imprese di assicurare o finanziare i propri debiti in tutta flessibilità. Il nostro dna e la nostra vocazione sono profondamente europee: i miei due partner sono un inglese e un belga, e io sono francese, siamo felici di lanciarci sul mercato francese, il cui tessuto economico è fortemente supportato dalle PMI”.

L’obiettivo della startup è raggiungere i 20 000 clienti entro la fine dell’anno ed espandere la propria offerta nei mercati tedesco e spagnolo.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento