Insurtech, iXledger e InsChain partner per l’assicurazione peer-to-peer in Cina

insurtech peer-to-peer

Insurtech, iXledger e InsChain partner per l’assicurazione peer-to-peer in Cina

iXledger, startup blockchain con sede a Londra che collabora con il riassicuratore GenRe, e InsChain, startup insurtech blockchain cinese, stanno collaborando per fornire prodotti assicurativi peer-to-peer ai consumatori cinesi.

iXledger ha detto che la partnership consentirà di espandere i propri servizi in Cina e nella regione, consentendo l’accettazione del Token Utility di iXledger, IXT, sulla piattaforma per i servizi di assicurazione peer-to-peer InsChain.

“La partnership con InsChain porterà un nuovo livello di servizi alla comunità di iXledger. Efficienza e interazione nelle attività tra molti partner e partecipanti sono fondamentali per supportare nuove soluzioni assicurative. I token di utilità IXT facilitano micropagamenti efficienti attraverso gli ecosistemi abilitati alla blockchain. Questa interoperabilità consente la creazione di nuovi prodotti e servizi assicurativi, consentendo al tempo stesso la scoperta dei prezzi con totale controllo e trasparenza “, ha spiegato Cristina Dolan, cofondatrice e presidente di iXledger. “I fondatori di InsChain hanno una vasta esperienza nelle scienze attuariali e una profonda comprensione dei requisiti assicurativi in ​​evoluzione in Cina,” ha aggiunto.

“Siamo entusiasti di collaborare con iXledger, capiscono l’economia di mercato abilitata alla blockchain e hanno l’esperienza tecnica necessaria per costruire le piattaforme blockchain di prossima generazione che alimenteranno gli ecosistemi correlati alle assicurazioni. Questa partnership consentirà ai consumatori e alle imprese di partecipare a nuovi modelli assicurativi come il nostro prodotto peer-to-peer InsChain “, ha aggiunto William Bu, CEO di InsChain.

La Cina è uno dei mercati assicurativi in ​​più rapida crescita al mondo e rappresenta un’opportunità significativa per le startup che possono lanciare prodotti assicurativi su larga scala.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento