Insurtech: Kasko2Go, la startup che utilizza la tecnologia militare per guidare l’assicurazione auto grazie alla blockchain

Blockchain insurtech

Insurtech: Kasko2Go, la startup che utilizza la tecnologia militare per guidare l’assicurazione auto grazie alla blockchain.

L’assicurazione è un settore che attualmente viene rinnovato dalla tecnologia blockchain su base quasi settimanale. L’ultimo ad entrare in gioco è stato Kasko2Go, una startup di assicurazione auto basata sulla blockchain, che vanta un trucco unico nel suo genere: utilizza una tecnologia anti-frode di livello militare che, come la società ha detto, va ben oltre il rilevamento delle frodi assicurative.

“Il nostro sistema antifrode è basato su una piattaforma chiamata GetmeIns, progettata da Click-Ins, una sussidiaria di Kasko2Go”, ha affermato l’amministratore delegato di Kako2Go, Genaldi Man. “Affrontiamo le frodi assicurative come un obiettivo mobile. Per affrontare un obiettivo in movimento, devi sempre essere qualche passo avanti, non solo per reagire ad esso, ma anche perché sia possibile prevederlo. ” Il funzionamento è semplice: la soluzione crea un’impronta digitale del veicolo che viene utilizzata ogni volta che viene elaborato un reclamo.

“La tecnologia GetmeIns genera la creazione di una firma digitale unica del danno basata su una singola immagine del danno stesso o su una serie di immagini: è simile alla tecnologia delle impronte digitali utilizzata in criminologia”, ha affermato Man. “Queste firme possono essere abbinate a qualsiasi linea di base: immagini di incidenti storici o immagini di terzi associate allo stesso incidente. Gli assicuratori sapranno se un danno particolare è già stato visto o reclamato, oppure se ha una nuova origine. ”

Questo permetterebbe di abbattere il numero di frodi che interessa il settore delle assicurazioni auto, un costo che nei soli Stati Uniti raggiunge gli 80 miliardi di dollari ogni anno.

“Siamo convinti che se la nostra tecnologia venisse adottata dalle Assicurazioni, le frodi diminuirebbero drasticamente consentendo enormi risparmi alle Compagnie” afferma Man.

Il sistema non prende semplicemente in considerazione l’impronta digitale del veicolo, ma utilizza molteplici fonti di dati per prevedere in anticipo la frode. “Per conoscere il cliente, la piattaforma crea una fusione di dati da più fonti, come quelle aperte (di solito denominate Open Source Intelligence), i record storici dei clienti nel settore assicurativo, l’analisi comportamentale e altro ancora”, sostiene Man. “Forniamo alla compagnia assicurativa un possibile punteggio di coinvolgimento delle frodi (PFES) associato a quel particolare cliente.” 

La tecnologia blockchain avrà un ruolo nel futuro del settore assicurativo e aiuta Kasko2Go, ma in che modo? “La blockchain è il servizio notarile universale per tutto il settore assicurativo, che è in grado di eliminare enormi perdite causate da frodi e doppie accuse”, ha aggiunto Man, “Le transazioni diventano istantanee ed economiche. In precedenza, potevano trascorrere diverse settimane dall’evento assicurato per effettuare un pagamento, ma ora è fatto in pochi minuti. “

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento