Insurtech, la brasiliana Pier annuncia round da 14,5 milioni di dollari

pier insurtech

Insurtech, la brasiliana Pier annuncia round da 14,5 milioni di dollari.

L’insurtech brasiliana Pier ha annunciato di aver raccolto 14,5 milioni di dollari in un round di investimento di Serie A guidato dal fondo di venture capital monashees. Al round hanno partecipato anche Canary, Mercado Livre e BTG Pactua. Nata nel 2018, la startup ha debuttato sul mercato offrendo una copertura per cellulari “ottenibile con appena 3 click del mouse” attraveso l’app Pier e sottoscritta da Too Seguros. All’inizio dell’avventura imprenditoriale, i fondatori della startup hanno investito in tecnologia e in un team altamente qualificato che include un ex dipendente della Nasa, specialisti di intelligenza artificiale e dirigenti di startup globali. Nel 2019, Pier ha esteso la sua offerta all’assicurazione auto dopo aver visto che solo il 30% dell’intera flotta automobilistica brasiliana è coperto da una polizza. Il prodotto è al momento disponibile solo per lo stato di San Paolo. “Con i fondi ricevuti, faremo importanti investimenti per aumentare il mercato dell’auto. Vogliamo essere in ogni stato del Brasile nel primo semestre del 2021”, ha affermato Igor Mascarenhas, co-fondatore e Ceo di Pier.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento