Insurtech, la startup Sunday pronta a conquistare il mercato thailandese

insurtech, sunday

Insurtech, la startup Sunday pronta a conquistare il mercato thailandese.

Dieci milioni di dollari. A tanto ammontano i finanziamenti di serie A raccolti da Sunday, piattaforma digitale di assicurazioni con sede in Thailandia. A guidare il round è stato Vertex Ventures Asia & India. Tra gli investitori ci sarebbe anche un gruppo assicurativo di cui però non è stato rivelato il nome. I fondi raccolti serviranno alla startup per allargare il proprio team e per sviluppare ulteriormente la sua piattaforma online che offre prodotti di assicurazione non vita: dalla copertura del ritardo del volo all’assicurazione auto e salute.

La startup offre anche coperture per la salute dei dipendenti e soluzioni di gestione dei sinistri in tempo reale rivolte alle piccole e medie imprese. Il plus della piattaforma realizzata da Sunday è rappresentato dalla possibilità di offrire prodotti personalizzabili attraverso un modello di previsione del rischio basato sull’intelligence artificiale.

La decisione di partire dal mercato thailandese è stata spiegata così da Cindy Kua, co-fondatore e Ceo della startup: “Pensavamo che pilotare e testare il nostro modello di business in Thailandia avesse senso dal momento che questo mercato è uno dei più frammentati quando si tratta di assicurazioni. Se il nostro modello di business funziona in Thailandia, siamo certi che funzionerà anche per altri mercati asiatici “. Sunday ha infatti intenzione di espandersi in altri mercati chiave del sud-est asiatico, tra cui Singapore a Malesia e Indonesia.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento