Insurtech, la startup Unlatch raccoglie 5,8 milioni di dollari

Unlatch, insurtech startup

Insurtech, la startup Unlatch raccoglie 5,8 milioni di dollari.

La startup Unlatch ha annunciato di aver raccolto 5,8 milioni di dollari di finanziamento così ripartiti: 4,5 milioni in azioni da Axa Venture Partners e 1,3 milioni in debito.

Unlatch è stato lanciato nel 2018 da François Marill (HEC), Thomas Rivoire (avvocato HEC) e Olivier Adam (X-Telecom), che ha anche fondato LegaLife. Unlatch è una soluzione software B2B per professionisti del settore immobiliare residenziale – sviluppatori immobiliari, broker, proprietari di immobili sociali – che digitalizza completamente il processo di vendita. “Grazie a Unlatch, i tempi di elaborazione sono notevolmente ridotti e le parti interessate beneficiano di uno strumento di collaborazione online che rende l’intero processo di vendita più fluido e semplice, arricchendo al contempo il rapporto con gli acquirenti.” Quasi 250 costruttori edili, broker, proprietari terrieri no-profit, tra cui Quartus, Constructa, Emerige e Demathieu Bard utilizzano il software.

Axa Venture Partners supporterà Unlatch con i suoi piani di espansione. La società è stata lanciata in Belgio lo scorso anno e prevede di avviare operazioni in Spagna e nel Regno Unito quest’anno.

“Siamo molto lieti di unire le forze con Axa Venture Partners per attuare la nostra strategia di sviluppo internazionale e diamo il benvenuto a François Robinet che si unisce al nostro consiglio. AVP ha una forte dimensione internazionale e non avremmo potuto chiedere un azionista migliore per aiutarci ad accelerare la crescita già molto rapida di Unlatch. L’attuale crisi economica e sanitaria ha convinto gli sviluppatori immobiliari che la digitalizzazione è un’evoluzione inevitabile” hanno dichiarato in coro François Marill e Thomas Rivoire, cofondatori di Unlatch.

“In qualità di investitore, siamo lieti di supportare Unlatch e siamo convinti che la qualità del team e l’efficienza della soluzione faccia la differenza in un mercato immobiliare in rapida evoluzione. Le transazioni immobiliari sono operazioni complesse che possono trarre enormi vantaggi dalla digitalizzazione dei processi per renderli più efficienti e collaborativi. Questo è esattamente ciò che la tecnologia di Unlatch consente e siamo molto felici di contribuire a questa evoluzione. La crisi di Covid-19 è stata un catalizzatore per adottare più rapidamente soluzioni digitali. Unlatch ha anticipato questo movimento e continuerà a innovare in Francia e a livello internazionale” ha aggiunto François Robinet, Managing Partner di Axa Venture Partners.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento