Insurtech, le startup che sviluppano servizi su misura

Insurtech su misura

Insurtech, le startup che sviluppano servizi su misura.

Le compagnie assicurative digitali come Oscar e Cover si stanno espandendo in sovrapposizione alle offerte tradizionali per includere servizi e assistenza su misura per un’esperienza più user-friendly. In un mercato difficile come quello assicurativo, i consumatori apprezzano ogni piccola attenzione extra nei loro confronti da parte delle compagnie.

Nel mezzo della recente crescita delle startup assicurative digitali che stanno dando all’industria dei tratti più tecnologici, vi è un approccio che mette a disposizione dei clienti una miriade di vantaggi extra: l’inurance-as-a-service, cioè l’assicurazione che si focalizza sul servizio. Questo andamento vede le compagnie assicurative espandere le loro offerte tradizionali per includere servizi supplementari e attenuazione dei rischi, fornendo ai consumatori un’assistenza su misura. Ecco alcuni esempi, provenienti dalle ricerche di PFSK, media company newyorchese.

Cover Technologies Inc.

La startup Cover, con sede a Montreal, usa i dati e gli algoritmi proprietari per aiutare i consumatori a interrompere il ciclo di rinnovo e acquistare nuove polizze ogni anno. Una volta che il cliente si iscrive, l’azienda acquista automaticamente nuove polizze di assicurazione auto e casa, anno dopo anno, condividendo quelle che possono essere interessanti per il cliente e acquistate in pochi clic.

Oscar

Oscar, la startup di assicurazione per la salute assegna ad ogni assicurato un team di “concierge” composto da quattro persone (un’infermiera e tre assistenti) e in grado di muoversi nel sistema sanitario. Il team individua gli specialisti della rete e può persino fissare appuntamenti. Gli utenti possono avere l’aiuto del team di assistenza scaricando l’app Oscar e possono chattare, chiamare, comunicare online o fissare un appuntamento con un professionista.

Bought by Many

L’assicuratore inglese Bought by Many è un servizio gratis utilizzabile solo dagli iscritti, che aiuta a trovare l’assicurazione per le cose a cui i clienti tengono di più. Infatti, invia polizze uniche e personalizzate per animali domestici o per assicurazione di viaggio dagli emittenti tradizionali. Per realizzare ciò, ha creato una piattaforma per gruppi di persone con esigenze assicurative simili. Una volta che un gruppo cresce fino a una determinata dimensione, Bought by Many utilizza il potere d’acquisto collettivo di quel gruppo per negoziare prezzi migliori a suo nome.

Le compagnie assicurative possono differenziarsi attraverso sfide e necessità che devono essere ancora affrontate dagli standard del settore. Offrendo un’assistenza personale e servizi di tecnologia avanzata che permettono l’accesso alle migliori polizze, le compagnie offrono il tipo di esperienza incentrata sull’utente che i consumatori si aspettano.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

E’ il Direttore Responsabile di Insurzine. Ha collaborato in passato con le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano. Si occupa di sondaggi per Termometro Politico. Ha contribuito alla realizzazione del magazine di informazione online Smartweek

Lascia un commento